-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, al via la consegna dei libri di testo gratuiti

Ultimo Aggiornamento: domenica, 5 Novembre 2017 @ 22:13

libri_di_testoPescara. Ha preso ufficialmente il via oggi la consegna dei libri di testo gratuiti per gli alunni delle scuole medie e superiori di Pescara. Ad annunciarlo è l’assessore alla Pubblica istruzione Roberto Renzetti.

“Come sempre” commenta l’assessore “l’amministrazione comunale garantirà il giusto sostegno a quelle famiglie che soffrono una situazione economica difficile, al fine di garantire il diritto all’istruzione e per contribuire alla lotta contro l’abbandono scolastico”. Il bando, rivolto agli alunni delle scuole medie e superiori, residenti a Pescara e appartenenti a nuclei familiari che hanno una situazione reddituale risultante dalla dichiarazione Isee non superiore ai 5mila 939,25 euro l’anno, è stato pubblicato lo scorso 28 giugno. Oltre 700 le domande presentate, di cui 734 sono state ammesse. “La scorsa settimana” aggiunge Renzetti “sono partite le lettere del Comune rivolte alle 734 famiglie ammesse, con le quali abbiamo comunicato agli utenti che la loro domanda era stata accolta. Abbiamo, quindi, invitato gli utenti a recarsi presso la cartolibreria individuata dal Comune per la fornitura, ossia l’Ipercoop-Centro d’Abruzzo di San Giovanni Teatino che, su esibizione della lettera del Comune e di un documento di identità, consegnerà i libri di testo adottati nella classe frequentata dall’alunno riferiti all’anno scolastico 2011-2012. Dalla fornitura sono esclusi i testi consigliati, i vocabolari, le enciclopedie, il materiale di cancelleria e i libri di testo adottati in precedenti anni scolastici. L’Ipercoop effettuerà la consegna dei libri in tempi compatibili con l’inizio delle attività didattiche e provvederà a far firmare ad ogni utente un regolare buono di consegna che dovrà essere allegato alla fattura per il riscontro contabile”.

Nel frattempo il Comune ha stipulato con la società Coop Adriatica Scarl un’apposita convenzione “stabilendo termini vincolanti per la consegna dei libri di testo: nello specifico la Coop si è impegnata ad applicare uno sconto del 10 per cento sul prezzo di copertina dei libri indicati dal Comune, allestendo all’interno del Centro d’Abruzzo una postazione ad hoc per la prenotazione dei volumi. L’Ipercoop emetterà fatture o ricevute fiscali relative alla fornitura dei libri con cadenza 31 agosto, 30 settembre e 31 ottobre, sulla base del valore dei libri prelevati dagli aventi diritto sino a tali date”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate