-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, pesca illegale: sequestrati 12 tonni rossi

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 2 Novembre 2017 @ 16:36

Pescara. Nella serata di ieri 21 marzo gli uomini della Guardia Costiera di Pescara hanno portato a termine un’operazione di polizia marittima con il sequestro di un ingente quantitativo di prodotto ittico, nello specifico di tonno rosso (thunnus thynnus), per un totale di n. 12 esemplari con peso complessivo di circa 420 kg.

Il prodotto detenuto illegalmente in un furgone, era stato sbarcato in ore notturne lungo la costa, lontano da ogni sorgitore/approdo, in modo da non destare alcun sospetto. Gli esemplari di tonno rosso di circa 35Kg ciascuno erano presumibilmente diretti a Roma dove sarebbero stati venduti “sottobanco” ai ristoratori della Capitale.

Al trasgressore è stata elevata una sanzione amministrativa per un importo pari a € 4.000 per detenzione illegale di prodotto ittico la cui pesca è vietata in questo periodo dell’anno ed il prodotto sequestrato è stato devoluto in beneficienza ad Enti caritatevoli dopo i previsti controlli da parte della competente Autorità Sanitaria che ne ha garantito la salubrità.
I militari della Guardia Costiera, continueranno con le attività di controllo e vigilanza sulla filiera della pesca anche nel periodo delle festività pasquali per la tutela dei consumatori e di tutti i commercianti rispettosi delle regole e della legge.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate