sabato, Febbraio 4, 2023
HomeNotizie PescaraCronaca PescaraPescara, stagione balneare. Fiba-Confesercenti chiede al Comune un tavolo di lavoro

Pescara, stagione balneare. Fiba-Confesercenti chiede al Comune un tavolo di lavoro

pescara_01Pescara. “A poche settimane dall’avvio della stagione balneare, le principali urgenze della categoria non sono state risolte, a partire dal dramma dell’erosione sul lungomare sud che è un pugno nello stomaco per l’intero turismo cittadino”. Lo afferma Fiba-Confesercenti, l’associazione delle imprese balneari di Pescara che da mesi sembra attendere una risposta dall’amministrazione comunale pescarese.

Secondo Fiba-Confesercenti, infatti, le imprese balneari avrebbero bisogno di riprendere l’attività con un quadro di regole definito e con un piano degli eventi ben strutturato.

“Dal 6 novembre” continua poi l’associazione “attendiamo, inoltre, le risposte sulla revisione di punti strategici del Piano spiaggia comunale, su cui pende un nostro ricorso al Consiglio di Stato. Chiediamo pertanto al Comune la convocazione di un tavolo immediato sulla stagione balneare 2010, dove discutere insieme su come affrontare le varie tematiche e dove chiederemo anche che le competenze in materia di spiaggia (oggi distribuite fra Demanio marittimo, Piano spiaggia-Turismo, Difesa della costa e Urbanistica) vengano affidate ad un solo assessorato e non polverizzate in quattro assessorati come oggi”.

 

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES