-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Trasacco, la Fials: “Ritirati licenziamenti alla casa di cura Nova Salus”

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 5:50

Pescara. “Ritirati gli annunciati licenziamenti alla Casa di Cura Nova Salus di Trasacco e la stessa Direzione della Casa di Cura ha annunciato la sospensione di ulteriori riduzione di posti di lavoro già in programma nei prossimi mesi”. Lo annuncia la segreteria regionale della Fials, che sottolinea come il risultato sia stato ottenuto “grazie all’interessamento del presidente della Giunta regionale Luciano D’Alfonso”.

“I licenziamenti – ricorda il sindacato – erano stati attivati dalla Casa di Cura a seguito della riduzione del budget assegnato dalla Regione Abruzzo di circa il 60%. La Segreteria regionale Fials, informata della vicenda, ha subito richiesto un incontro urgente per esaminare la vicenda e nei giorni a ridosso del Natale si è svolto un incontro cui hanno partecipato, oltre al presidente D’Alfonso, il Componente la Giunta alla Programmazione Sanitaria Silvio Paolucci, il Direttore del Dipartimento Salute e Welfare Angelo Muraglia, il segretario regionale Fials Gabriele Pasqualone ed il direttore generale della Casa di Cura Nova Salus”.

Nel corso dell’incontro i rappresentanti regionali hanno annunciato la volontà di rideterminare – con atto di indirizzo – il budget per la Casa di Cura e che “la suddetta riconversione sarà effettuata tenendo conto del budget storico onnicomprensivo della quota a carico del Servizio Sanitario Regionale”.

“Siamo soddisfatti dell’esito – afferma il segretario regionale Fials Gabriele Pasqualone – e dobbiamo riconoscere come il Presidente ed il settore sanitario regionale si siano attivati immediatamente a seguito della nostra segnalazione e come l’incontro si sia tenuto in tempi strettissimi. Dobbiamo ricordare come il togliere risorse alle Aree interne comporti sempre poi disagio all’utenza che è costretta a migrare verso altre località. Dobbiamo, inoltre, ricordare come la spesa sanitaria pro-capite delle aree interne è di circa il 50% in meno di quella delle aree costiere”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate