Luco dei Marsi, si allarga inchiesta su smaltimento illecito di rifiuti nella Marsica

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 2 Novembre 2017 @ 4:39

Luco dei Marsi. Continua l’operazione contro lo smaltimento illecito di rifiuti nella zona di Luco dei Marsi. Impegnati agenti del Corpo Forestale dello Stato dell’Aquila e i Vvf di Avezzano.

L’operazione è scattata nel quadro di un’inchiesta della Procura della Repubblica di Avezzano avviata in seguito a indagini del Cfs di Avezzano, che il 17/1 scorso portò al sequestro di due capannoni con 1700 tonnellate di balle di rifiuti pericolosi sulla cui provenienza sono ancora in corso indagini. 

Altre tre persone sono state indagate. Avrebbero messo a disposizione la propria struttura per far arrivare da fuori regione i rifiuti speciali. Si tratta di imprenditori locali, che farebbero parte di un’organizzazione più vasta attiva in altre zone del territorio italiano.