Vasto, Menna e Marchesani: ‘La stabilizzazione dei 5 vigili è un risultato importante per la città’

Vasto. Il Sindaco Menna e l’Assessore al Personale annunciano le cinque immissioni in servizio.

Dal prossimo primo giugno entrano nell’organico del Comune di Vasto 5 ex vigili precari stabilizzati per effetto del decreto Milleproroghe (D.L. 30/12/2019 convertito in legge 28 febbraio n.8) che ne ha permesso la stabilizzazione.” Ad annunciarlo il Sindaco di Vasto, Francesco Menna e l’assessore Lina Marchesani.

La Giunta del Comune di Vasto ha immediatamente modificato la programmazione del fabbisogno del personale con deliberazione n. 78 del 24/4/2020 per liberare le risorse economiche necessarie alla stabilizzazione dei 5 giovani neo assunti.

Il sindaco Menna e l’assessore al personale, Lina Marchesani, ricordano che “oltre ai vigili urbani sono state assunte già quindici persone a vario livello che in molti casi hanno sostituito personale in fase di pensionamento e incrementato la qualità professionale”.

“Se un ruolo hanno avuto, in questi ultimi anni, alcune forze politiche della opposizione (soprattutto Forza Italia) – hanno dichiarato – è stato quello di cavillare sui provvedimenti con la solita opposizione distruttiva che ha ritardato la soluzione trovata. Ma di questo sanno bene i nostri nuovi assunti.”