- EVO -

Chieti, sì della Giunta ad adozione aree verdi

- SIDEBAR 1 -
- EVO -
Ultimo Aggiornamento: martedì, 7 Settembre 2021 @ 19:07

Sindaco e Zappalorto: “Presto regolamento e attuazione”

Chieti. Sì della Giunta all’adozione di aree verdi pubbliche che l’esecutivo ha individuato attraverso una delibera approvata oggi. Giovedì la seduta della Commissione congiunta Statuto e Regolamento e Lavori Pubblici, presiedute dai consiglieri Barbara Di Roberto e Vincenzo Ginefra, che renderà possibili le adozioni, dopo l’approvazione del Consiglio Comunale.

“Comincia un percorso di partecipazione alla tutela del verde cittadino – così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore all’Ambiente e Transizione ecologica, Chiara Zappalorto – Abbiamo fortemente voluto che il patrimonio verde della città fosse davvero di tutti non solo nel rispetto, ma anche nella cura e quello di oggi è il primo importante passo in tal senso. La volontà amministrativa si perfezionerà con l’approvazione in Consiglio del Regolamento che giovedì approderà in Commissione congiunta per avere il primo vaglio e poter essere discusso e approvato in Consiglio. Entro l’anno contiamo di avere anche il bando pubblico, che sarà lo strumento che consentirà ai cittadini, alle associazioni e alle realtà economiche e commerciali e imprenditoriali di adottare le aree e svolgervi anche delle attività a vantaggio della comunità. Rispondiamo in questo modo e in tempi brevi alle tante richieste di adozione che ci sono arrivate dalla cittadinanza in questi mesi, quando è iniziato un percorso di recupero e tutela del verde pubblico voluto fortemente da questa amministrazione anche come efficace strumento di conservazione del decoro cittadino. Si tratta di una decisione che sostiene la socialità e il decoro urbano, condividendo con i soggetti che lo vorranno, una manutenzione che contribuirà a rendere più bello, pulito e vivibile il verde del territorio comunale, soprattutto quello a ridosso di strade, piazze, rotatorie, che è anche più difficile da manutenere.

Riusciremo così a promuovere non solo forme alternative di gestione che sono evolute ed educative sul fronte del decoro urbano, ma anche il miglioramento e la riqualificazione di numerose aree verdi minori, spazi pubblici e rotatorie, sparsi sul territorio comunale, specie in corrispondenza di intersezioni stradali, attraverso la stipula, per il tramite dell’Ufficio preposto, di contratti con privati cittadini/associazioni/organizzazioni di volontariato o la indizione di procedure ad evidenza pubblica per la ricerca di soggetti privati interessati a contratti di sponsorizzazione e accordi collaborazione con l’Ente”.

ELENCO COMPARTI ATTUATIVI DI INTERVENTO

AIUOLE E AREE DESTINATE A VERDE PUBBLICO

- EVO -

· Comparto n.1: Area verde isola rotatoria Largo Cavallerizza Aiuole lungo Via A. Herio prospicienti Largo Cavallerizza;

· Comparto n.2 : Area verde compresa tra Via A. Herio e Via Saponari; Area verde compresa tra Via A. Herio e Via Madonna degli Angeli;

· Comparto n.3: Area verde compresa tra Via XXIV Maggio e Via della Liberazione; Area verde compresa tra V.le Amendola e via della Liberazione;

· Comparto n.4 : Area verde Via Nicolini (Monumento San Pio da Pietrelcina); Zone verdi comprese tra Via della Liberazione e Via Nicolini;

- EVO -

· Comparto n.5 : Area verde spartitraffico Via San Camilo de Lellis;

· Comparto n.6 : Area verde Via Picena loc. Pietragrossa (Monumento San Francesco);

· Comparto n.7: Area verde e arredi Fonte Cannelli;

· Comparto n.8: Area verde tra Via Cilea e Via Maiano in ex PEEP Mad. del Freddo;

· Comparto n.9: Aiuole e arredi in P.zzale Marconi;

· Comparto n.10: Area verde Piazza Paolo IV Carafa e Villaggio Maranca;

· Comparto n.11: Area verde P.zza S. Pio X;

· Comparto n.12 : Area verde tra Via Amiterno e Via Atri (L.go Martiri delle Foibe)

- EVO -

FIORIERE E AIUOLE MOBILI

· Fioriere site in C.so Marrucino

- EVO -

ROTATORIE E SPARTITRAFFICO

· Comparto n.1: Rotatoria P.zza Trento e Trieste;

· Comparto n.2: Spartitraffico e rotatoria tra via Picena e Viale G. Sasso;

· Comparto n.3: Spartitraffico e rot. Intersez. Via dei Marsi con Via dei Peligni (Tricalle);

· Comparto n. 4 : Spartitraffico e rotatoria tra Via Picena e Via F. Masci;

· Comparto n.5: Spartitraffico tra Via F. Masci e raccordo autostradale A/14;

- EVO -

· Comparto n.6: Spartitraffico tra Via F. Masci e innesto ex PEEP Mad. del Freddo;

· Comparto n.7 : Spartitraffico e rotatoria tra Via dei Vestini e Via dei Frentani (Loc. Tricalle; Spartitraf. tra Via dei Frentani, racc. autostr. A/14 e Strada Vall. Fagn.;

· Comparto n.8: Rotat. e spartitraff. Intersezione tra Via Colle dell’Ara e Via Molino; Rotatoria spartitraffico lungo Via Ricciardi;

· Comparto n.9: Rotat. e spartitraff. intersez. Via dei Vestini con accesso Pronto Soccorso Ospedale S. Annunziata; Spartitraf. intersez. Via dei Vestini con innesto scorrim. veloce per Tricalle;

· Comparto n.10: Spartitraff. e rotat. tra V.le B. Croce e Via dei Vestini (loc. Mad. Piane); Spartitraff. intersez. Via Pescara con viadotto Via dei Vestini;

· Comparto n.11: Spartitraff. e rotat. tra Via Pomilio e rampe viadotto Mad. delle Piane;

- EVO -

· Comparto n.12: 2 Rotat. con spartitraf. colleg. del V.ggio Mediterr. su V.le Unità d’italia e Via Gorizia;

· Comparto n.13: 2 Rotatorie con spartitraff. colleg. del Villaggio Mediterr. in loc. S. Martino e della bretella scorrim. veloce con Via dei Vestini; Spartitraff. intersez. V.le U. d’Italia con Strada S. Martino;

- EVO -

· Comparto n.14: Spartitraff. e rot. P.zzale M. Venturi in loc. Madonna degli Angeli; Scarpata “Benvenuti a Chieti”;

· Comparto n.15: Spartitraffico e rotatoria in loc. Femminella;

- EVO -

· Comparto n.16: Spartitraff. Via Colonnetta con raccordi strade scorrimento veloci;

· Comparto n.17: Spartitraffico intersezione Via Maestri del Lavoro con Via Ricciardi;

- EVO -

· Comparto n.18: Rotatoria V.le Abruzzo intersez. Via Ortona;

· Comparto n.19 : Rotatoria V.le Abruzzo intersezione con Via De Matteis;

· Comparto n.20: Rotat. in V.le Abruzzo intersez. con Via Tirino in loc. Santa Filomena;

· Comparto n.21: Spartitraff. e rotat. su Via Tirino intersez. con accessi asse attrezzato;

- EVO -

· Comparto n.22: Rotatoria Foro Boario;

· Comparto n.23: Via Aterno intersezione con via per Popoli;

· Comparto n.24: Rotatoria Via Aterno intersezione Via Treste;

· Comparto n.25: Rotatoria Via Piaggio intersezione uscita asse attrezzato;

· Comparto n.26: Rotatoria via Tirino intersezione Via Vella.

ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
223,7k Followers
Follow

Notizie Correlate