-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Chieti, al via progetto ‘Drugs on street’

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 19:20

antonio_viola_su_viaggio_cubaChieti. Con il primo controllo su strada, svolto nella giornata di sabato scorso dagli agenti della Polizia Municipale, coordinati dalla comandante, Donatella Di Giovanni, insieme alla Polizia stradale ed in collaborazione con personale del Sert della Asl di Chieti, l’amministrazione comunale, nel tentativo di arginare il fenomeno degli incidenti stradali dovuti all’utilizzo di droga e alcol, ha dato il via al progetto ‘Drugs on Street’ che, attuato sotto la direzione della Prefettura di Chieti, coinvolge Forze dell’Ordine e Sert. “Sono stati oltre una ventina i controlli effettuati presso la zona del Foro Boario” ha commentato l’assessore comunale alla Polizia Municipale Antonio Viola. “Gli esiti confermano l’efficacia dell’iniziativa ai fini della deterrenza: due le persone risultate positive a sostanze psicotrope, una all’uso di sostanze alcoliche. Tali controlli saranno ripetuti con cadenza mensile secondo un calendario coordinato con la Prefettura. L’attività svolta ci permetterà di standardizzare le procedure delle verifiche su strada relative all’uso di sostanze e sarà documentata in un video-racconto sul popolo della notte e sulle attività svolte dalle forze dell’ordine. Il secondo obiettivo del progetto è quello di attivare azioni informative ed educative nelle scuole, perché l’informazione rappresenta l’arma migliore per contrastare le problematiche derivanti dagli abusi ed essere cittadini consapevoli e Free (liberi) dalla droga e dall’alcol. Proprio ieri, nella sede del Liceo Scientifico ‘F. Masci’, la comandante Di Giovanni, alla presenza dei responsabili del Sert, ha realizzato il primo degli incontri in programma che ha visto la presenza di Federico Perrotta, testimonial, insieme a ‘NDuccio ed Antonello Angiolillo, dello spot che verrà realizzato nell’ambito del progetto per coadiuvare le attività formative nelle scuole come ulteriore deterrente. Gli incontri proseguiranno lunedì, nel Liceo Classico G.B. Vico“.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate