-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Francavilla, Luciani risponde alle sollecitazioni del Codacons

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 9:37

luciani_antonioFrancavilla al Mare. “Conosco gli impegni che ho assunto e, con il minor tempo possibile, considerndo le scarsissime risorse a nostra disposizione e l’organizzazione della stagione estiva, abbiamo messo in atto una serie di interventi di manutenzione cercando di non creare ulteriori disagi a cittadini e turisti. Per questo devo ringraziare la squadra di operai comunali che, con dedizione e disponibilità, si è messa a disposizione della città”.

E’ quanto ha dichiarato il sindaco di Francavilla al Mare, Antonio Luciani, in risposta alle sollecitazioni del Codacons.

“Abbiamo messo in atto una serie di interventi urgenti risolvendo criticità che andavano avanti da dieci anni – ha aggiunto il primo cittadino – ricordo la ristrutturazione della fontana nei pressi dell’ufficio postale centrale. Così come la riqualificazione di piazza IV Novembre, gli interventi in piazza Modesto della Porta, la fontana pubblica in via Aldo Moro, la rimozione di pali della luce completamente fradici e di alberi che avevano completamente invaso le strade, la pulizia ordinaria e straordinaria della città. Certo è che la situazione di incuria e degrado nella quale abbiamo trovato la città è gravissima. Noi ci stiamo occupando di Francavilla a 360° e stiamo lavorando per il bene di tutta la città: dal centro ai quartieri maggiormente periferici. Non lasceremo nulla al caso, grazie anche alle numerose sollecitazioni che ogni giorno giungono da parte dei cittadini e dalle associazioni che non faremo cadere nel vuoto come spesso è stato fatto in passato. Per quanto riguarda la Variante, il capo compartimento, l’ingegner Lelio Russo, ci ha garantito che in settembre verrà a Francavilla per affrontare il problema legato alla sicurezza dell’arteria a scorrimento veloce. Senza dimenticare il proficuo incontro con Rete Ferroviaria Italiana per migliorare la qualità della vita dei francavillesi e limitare i disagi causati dal transito ferroviario. Inoltre abbiamo già programmato degli interventi di segnaletica stradale e la posa di dissuasori di velocità, soprattutto in vista dell’imminente riapertura delle scuole. Ringrazio – ha concluso il sindaco Luciani – tutti coloro che ci aiutano, con disponibilità e utili suggerimenti, a ridare dignità e decoro ai quartieri di Francavilla dal centro alle periferie”.

Francesco Rapino

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate