-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Confartigianato Chieti festeggia 60 anni di attività con una giornata evento dedicata alla categoria

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 16:47

festa 60 anni confartigianato chietiChieti. Auditorium Cianfarani pieno come un uovo, ospiti illustri ed un’intera categoria che ricorda alle istituzioni il suo ruolo di primo piano nel tessuto economico locale.

 Confartigianato Imprese Chieti ha tagliato il prestigioso traguardo dei sessanta anni di attività con una giornata evento che si è svolta domenica all’interno della’auditorium Cianfarani nel museo archeologico della Civitella. Dove si sono dati appuntamento gli artigiani di ieri e di oggi rappresentati dai vertici di Confartigianato Chieti. A fare gli onori di casa il presidente di Confartigianato Imprese Chieti, Francesco Angelozzi e Daniele Giangiulli, direttore generale di Chieti nonché Segretario di Confartigianato Abruzzo. Di fianco a loro Mario Gasbarri, presidente di Creditfidi, il consorzio fidi di Confartigianato, che ha chiuso il bilancio 2013 facendo segnare 1 milione e 600 mila euro di erogato in più alle imprese rispetto all’anno precedente, l’aumento di 600 unità del numero dei soci e garanzie per oltre 15,6 milioni di euro. Numeri sciorinati davanti ad una platea attenta e convinta delle potenzialità delle piccole e medie imprese locali. Elogiate da Andrea Ruggieri, giornalista di Rai 2 nonchè moderatore della giornata, da Luciano D’Amico, Magnifico Rettore dell’Università di Teramo e da Antonio Derinaldis, direttore della sede di Roma dell’università telematica Pegaso. Interessante l’intervista dell’ex ministro Maurizio Sacconi a firma del giornalista teatino Gino Di Tizio e proiettata in sala davanti ad ospiti illustri a partire dal presidente della Regione Gianni Chiodi e del presidente della Camera di Commercio di Chieti Silvio Di Lorenzo. Il presidente di Confartigianato si è rivolto, non senza un pizzico di emozione, a cuore aperto ai presenti appellandosi ai giovani artigiani.

 “E’ fondamentale che la categoria si apra ai nuovi mercati, offerti dal web e dalle nuove tecnologie per risalire la china in fretta – afferma Angelozzi – stando al passo con i tempi, profondamente cambiati negli ultimi sessanta anni.”

 Ad impreziosire la festa di Confartigianato la consegna di pergamene ai seguenti imprenditori iscritti più longevi: Tito di Pillo, Marco Perinelli, Marisa Falasca, Pasquale Paolini, Vincenzo Valente, Nunzio Abate, Carmine Mammarella, Amato Bontempo, Domenico Masciulli, Luigi Ginestralungo, Mario Gasbarri e Guido D’Ortona. Tutti i premiati hanno ricevuto le pergamene da una madrina d’eccezione, l’attrice Anna Falchi.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate