Tute protettive donate dal Kiwanis Abruzzo agli operatori della Asl di Chieti

Chieti. Dopo la donazione di mascherine alla Centrale 118, la Divisione 11 Abruzzo-Puglia dell’associazione Kiwanis International Distretto Italia – San Marino torna a sostenere la Asl Lanciano Vasto Chieti con la consegna di tute protettive per gli operatori sanitari. L’iniziativa rientra nella campagna di raccolta fondi intitolata “Doniamo un respiro” e avviata in occasione dell’emergenza Covid-19.

I dispositivi di protezione sono stati consegnati nella Palazzina Sebi, a Chieti, dalla luogotenente del Kiwanis Divisione 11, Anna Maria Borgonsoli, in rappresentanza del governatore Maura Magni e insieme ai presidenti dei club Kiwanis che hanno partecipato alla raccolta.

Erano presenti Margherita Trua per il Kiwanis Pescara; Catia Scacco per il club Francavilla al Mare e Costa dei trabocchi; Miranda Di Matteo (presidente) e Rossana Del Casale (vice) per Chieti-Pescara “Gabriele d’Annunzio”; Laura Sorgentone per Montesilvano Sud e Giuseppe De Michele per Spoltore. Alla raccolta hanno partecipato anche il club Kiwanis Chieti Teate, presieduto da Francesco Masciantonio, e il “Federico II” di Foggia presieduto da Carolina Spagnoli.

Le tute sono state ricevute, per conto della Direzione generale, da Rocco Mangifesta, direttore del Servizio Prevenzione e protezione della Asl.