Rapino città dello sport e del benessere

Rapino. “Rapino città cantiere” è uno degli slogan che meglio si addice al piccolo paese amministrato dal Sindaco Rocco Micucci. L’Amministrazione Comunale ha appaltato la realizzazione di una pista di Pump Track, una disciplina del ciclismo fuoristrada che verrà inserita tra le prove olimpiche, con annessa Area Fitness all’aperto e percorso per camminare e correre. Il progetto, realizzato dall’Arch. Simone Cola, rientra in un piano di sviluppo e valorizzazione del territorio di Rapino legato in particolare all’offerta del Turismo del Benessere, percepita come opportunità per diversificare quella legata nei mesi invernali alla stazione sciistica, estendendo la stagione turistica ai restanti mesi dell’anno.

“Avevamo già annunciato grandi progetti per il paese e questo è certamente uno di essi” dichiara il Primo Cittadino. “Dopo Città dell’Olio e Comuni Ciclabili Rapino punta ad essere città dello sport e del benessere. Già abbiamo dimostrato, con la mobilità sostenibile, che nulla ci impedisce di realizzare dei progetti magari impensabili per un centro montano. E invece abbiamo investito €150 mila, ottenuti dal Credito Sportivo attraverso un mutuo a tasso zero, per sport e turismo”. La nuova infrastruttura rappresenta un altro tassello per creare un centro aggregativo, collegato agli impianti comunali sportivi già esistenti, ben studiato per l’inserimento in un contesto naturale all’interno del paese e realizzato con materiali ecosostenibili.

Come spiega il Sindaco Micucci, il Pump Track “Sarà una struttura adatta ad ogni età, con una pista che potrà ospitare tappe di campionati mondiali di pump track, ma anche con un percorso per camminare e correre in sicurezza e dove poter fare attività con attrezzi e macchine per il fitness, che invece di essere al chiuso di una palestra saranno collocati all’aperto e fruibili da tutti”. Insomma una nuova area che pensa al benessere e alla salute dei cittadini, ma che essendo una delle prime così completa in Abruzzo, mira ad essere un volano di attrazione turistica.

Rapino è da sempre una fucina di idee e un cantiere aperto che pensa a 360° e ad ogni aspetto della vita della comunità: dal sociale alle scuole, dalla tecnologia allo sport. Ogni azione è volta al miglioramento della qualità della vita dei propri cittadini. “La forza di questa Amministrazione è proprio nella sua capacità di pensare al presente ma con uno sguardo volto al futuro” conclude il Sindaco Micucci.