Covid-19, le buone notizie dalla Asl Lanciano Vasto Chieti

Chieti. Sia l’ospedale sia il territorio riservano in questo finale di giornata due buone notizie in tema di Coronavirus.

A Vasto i 44 ragazzi del Liceo Scientifico “Mattioli” hanno concluso con esito favorevole il periodo di sorveglianza attiva mediante isolamento domiciliare fiduciario. Nessuno di loro ha manifestato sintomi in questo periodo o è risultato contagiato. Sono stati puntualmente controllati dagli operatori del Servizio igiene epidemiologia e sanità pubblica del Dipartimento di Prevenzione della Asl Lanciano Vasto Chieti e hanno mostrato per tutto il periodo grande collaborazione e osservanza delle indicazioni che erano state date loro.

Come si ricorderà, per gli studenti era scattata la misura di sorveglianza poiché avevano avuto contatti con una persona risultata positiva al test.

Dall’Ospedale di Chieti sono stati dimessi due pazienti: un maschio di 32 anni e una femmina, risultati entrambi negativi a due test di controllo. Nel reparto Malattie infettive restano ricoverati dieci pazienti, dei quali due in attesa di conferma al test di accertamento per il Coronavirus.