-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Sevel, presentato ad Atessa il nuovo Fiat Ducato

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 17:54

nuovo fiat ducatoAtessa. È stato presentato oggi nello stabilimento Sevel di Atessa il nuovo Fiat Ducato, sesta evoluzione di un best seller che da 33 anni è stato venduto in oltre 2,6 milioni di esemplari fin dal 1981.

“Il nuovo Fiat Ducato – hanno spiegato il direttore di stabilimento Nicola Intrevado e il manager di Fiat professional, Alessandro Sannia – affronta le sfide del futuro introducendo molte novità per rispondere alle nuove esigenze dei clienti offrendo più tecnologia, efficienza e valore”.

Il nuovo Ducato Fiat vale il 10 per cento del pil abruzzese. Numeri importanti quelli della Sevel di Atessa (Chieti), dove il gruppo Fiat assembla dall’81 i veicoli commerciali leggeri in joint venture con Psa. Una mano importante quella fornita dallo stabilimento all’economia regionale: 2,7 miliardi di fatturato, 125 milioni di euro di retribuzioni nette, 500 milioni di forniture per produzione e 8.700 occupati (di cui 6.100 diretti).

Ad Atessa Fiat sta completando un investimento di circa 700 milioni di euro che, oltre al prodotto, riguardano anche la qualità, l’ambiente, la salute, la sicurezza e l’energia, comparti per i quali è  stata ottenuta la certificazione Iso. E i risultati sono evidenti. Gli infortuni, ad esempio sono scesi da 1,59 ogni centomila ore lavorate nel 2007, a 0,19 del 2013. Meno positivi, invece, i dati sull’assenteismo, che, nel gruppo, si aggirano attorno al 2%, mentre alla Sevel hanno toccato punte del 5%. Grazie alla ripresa del mercato, Atessa incrementerà la produzione, quest’anno, del 10% passando da 204 mila a 225 mila veicoli. Il 90% dei mezzi prodotti in Abruzzo viene esportato, tra cui in Nordamerica, dove Fiat conta di incrementare la crescita di Fca nel settore dei veicoli commerciali leggeri. Questo, nonostante i gap infrastrutturali, per quanto riguarda il trasporto ferroviario e marittimo, che Sevel chiede da anni di adeguare.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate