-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Sasi spa, Tribunale di Lanciano dispone le indagini

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 2 Novembre 2017 @ 22:26

lanciano_corso_trento_e_triesteLanciano. A seguito di Esposto presentato dall’associazione di consumatori  Codici alla Procura della Repubblica di Lanciano sulla mala gestione della Sasi Spa (società pubblica per il servizio idrico integrato) la Procura aveva avanzato richiesta di archiviazione ma il Gip Canosa non condividendo la tesi del Pm disponeva la Camera di Consiglio per il giorno 30.9.213 riconoscendo Codici parte offesa.

Nell’udienza del 30 settembre scorso Silvia Chiavaroli difensore di Codici Abruzzo insisteva per le tesi esposte nella denuncia e il PM ribadiva la richiesta di archiviazione. Con l’ordinanza odierna che si allega in copia il Gip Massimo Canosa rilevando che i fatti oggetto di esposto di Codici sono adeguatamente circostanziati e tali da legittimare l’attivazione di un’apposita attività investigativa, non sposando la tesi della Procura, disponeva lo svolgimento di indagini. L’associazione Codici si dice soddisfatta per il pronunciamento del giudice Massimo Canosa che ha riconosciuto nei fatti denunciati dall’associazione indubbie rilevanze penali a carico della Sasi spa e del suo presidente.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate