Vasto, Nas chiudono due cucine delle mense scolastiche

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 2 Novembre 2017 @ 4:41

Vasto. A seguito di un sopralluogo dei carabinieri del Nas di Pescara e della Asl, è stata disposta la sospensione dell’attività delle cucine di due mense scolastiche a Vasto.

Si tratta delle cucine del comprensivo Spataro e della scuola Peluzzo, dove si preparano centinaia di pasti per i bambini della scuola dell’infanzia e della primaria e la cui gestione è affidata alla stessa ditta. L’ispezione degli uomini del Nas è scaturita dalle segnalazioni dei genitori che frequentano le scuole e ha consentito di rilevare carenze igienico sanitarie e strutturali e materie prime accatastate in locali non idonei ad accogliere magazzini.

In particolare nei laboratori di cucina sono state trovate muffe alle pareti. E’ stata quindi disposta la sospensione immediata fino alla eliminazione delle non conformità riscontrate e al ripristino delle condizioni ottimali. Alla luce del sopralluogo scatteranno delle sanzioni e nelle prossime ore proseguiranno gli accertamenti per la verifica dei menu e il rispetto del capitolato.

Controlli dello stesso tipo, effettuati su input del Comando tutela salute e del ministero, hanno portato nei giorni scorsi anche alla chiusura del deposito utilizzato da una mensa di Francavilla.