Ammorbidente, chi lo usa così non sa che commette un errore: altro che profumo, succede l’irreparabile

Utilizzi spesso l’ammorbidente nella lavatrice? Dovresti evitare questo errore molto comune: potrebbe essere irreparabile.

La lavatrice è uno degli elettrodomestici più utilizzati nelle case di tutti ormai. Lavare numerosi vestiti a mano è diventato un lontano ricordo, piuttosto si preferisce utilizzare la cara ed amata lavatrice che, in men che non si dica, renderà puliti e splendenti i nostri vestiti. Quest’ultima, come tutti gli elettrodomestici, ha bisogno della sua manutenzione, per far sì che tutto funzioni alla perfezione.

L'errore che tutti commettiamo con l'ammorbidente
Ammorbidente, chi lo usa così non sa che commette un errore: altro che profumo, succede l’irreparabile-Abruzzo.cityrumors.it

Ma sapete che molte persone commettono un errore davvero unico ed irreparabile, proprio con la lavatrice? Ed in particolare con l’utilizzo dell’ammorbidente? Ebbene, vediamo insieme di cosa si tratta ed in che modo possiamo evitare che accada l’impossibile, essendo poi costretti a gettar via l’elettrodomestico stesso.

Ammorbidente in lavatrice? Sì, ma non in questo modo

Quando si decide di avviare un programma di lavaggio dei propri vestiti o del proprio bucato, si pensa bene anche al detersivo da utilizzare, affinché quest’ultimo sia perfetto e soprattutto profumato per lavare al meglio il proprio bucato.

La scelta del detersivo si divide tra quello liquido e quello in polvere, ma ciò che invece non deve mai mancare è sicuramente l’ammorbidente.  Quest’ultimo è necessario per rendere più morbidi, come afferma la parola stessa, i vestiti. Ma sapevate che anche con un’azione così semplice, si tendono a commettere degli errori? Uno in particolare è davvero terribile!

Ammorbidente gli errori che commettiamo tutti
Ammorbidente, attenzione a questi errori comuni-Abruzzo.cityrumors.it

L’errore più comune e soprattutto dannoso sia per il bucato, che per la lavatrice stessa, è quello di inserire l’ammorbidente all’interno del cestello della lavatrice, durante il lavaggio. I motivi per cui quest’azione costituisce un enorme problema sono i seguenti:

  • Distribuzione non uniforme. Se l’ammorbidente viene inserito nella vaschetta della lavatrice, allora possiamo avere un risultato perfetto: tutto il bucato profumerà di pulito. Al contrario, se quest’ultimo viene inserito nel cestello della lavatrice, potrebbe esserci la possibilità che non si distribuisca in modo uniforme, creando così macchie su alcuni vestiti.
  • Problemi con il detersivo. Può capitare che, soprattutto quando si tratta di detersivo in polvere, quest’ultimo venga inserito all’interno del cestello insieme all’ammorbidente. Se stanno a stretto contatto tra loro, nel cestello stesso, potrebbero ‘annullarsi’, ciò significa che il detersivo perderà la sua efficacia e non riuscirà a rendere pulito il proprio bucato.
  • Rischio per la lavatrice. Infine, non meno importante degli altri, abbiamo un enorme rischio per la lavatrice stessa. Quest’ultimo, infatti, può rendere tutto più complicato. Infatti si possono intasare i tubi della lavatrice stessa o semplicemente si può accumulare maggiore sporco nel cestello. Insomma, sarebbe davvero una tragedia.

Adesso che conosci questi consigli non puoi assolutamente correre alcun problema con la tua lavatrice!

Impostazioni privacy