Che Tempo Che Fa, é bufera sul dietro le quinte: si erano messi d’accordo, era tutto un piano studiato

Bufera a Che Tempo Che Fa su un particolare dietro le quinte. I due si erano messi d’accordo: spunta fuori il piano studiato a tavolino. 

L’ultima puntata di Che Tempo Che Fa ha generato e suscitato non poche polemiche, con Fabio Fazio finito ancora una volta nel mirino dei critici. Nel corso dell’appuntamento settimanale, il presentatore ha avuto modo di ospitare Ghali. I due al tavolo hanno avuto modo di parlare dell’ultima esperienza del cantante a Sanremo, controversa per alcuni esponenti politici e televisivi. Infatti al termine della sua esibizione il rapper ha esclamato “stop al genocidio”, frase che ha suscitato non pochi malumori.

Che Tempo Che Fa Fazio bufera dietro quinte
Il presentatore nuovamente al centro delle polemiche – Credit ANSA – Abruzzo.cityrumors.it

Ad accompagnarlo nell’ospitata al talk show delle reti Warner Bros ci ha pensato il compagno fidato, l’alieno Rich Ciolino, che ha commentato l’episodio suggerendogli le cose da dire parlandogli all’orecchio. Insomma una scenetta che ha riproposto quanto successo sul palco del Teatro Ariston. Eppure anche questo siparietto simpatico ha suscitato non poche polemiche. L’indiscrezione delle ultime ore punta il dito contro il presentatore. Adesso però spunta fuori che cos’è successo tra i due.

Che Tempo Che Fa, il dietro le quinte inchioda Fazio: cos’è successo

Che Tempo Che Fa è quindi finita ancora una volta nell’occhio del ciclone. A suscitare maggiore interesse, come anticipato, è la scelta di Fabio Fazio di ospitare Ghali, uno degli artisti in gara durante il Festival di Sanremo. Durante l’intervista Ghali ha avuto l’opportunità di parlare della sua rinascita musicale.

Che Tempo Che Fa Fazio bufera dietro quinte
Cos’è successo nel dietro le quinte della trasmissione – Credit Nove – Abruzzo.cityrumors.it

Tuttavia la presenza dell’artista sul palco dell’Ariston non è stata priva di polemiche, soprattutto a seguito del suo slogan “stop al genocidio”, che ha suscitato reazioni contrastanti all’interno della Rai. Durante la trasmissione, Ghali non è stato l’unico protagonista: al suo fianco c’era l’alieno Rich Ciolino, il quale ha commentato l’episodio, suggerendo a Fabio Fazio le parole da pronunciare.

Eppure sembra che dietro le quinte si sia verificata una situazione controversa che ha scatenato una bufera di polemiche sui social media e su diverse piattaforme online. Secondo quanto riportato, è emerso che Fabio Fazio avrebbe simulato la scena con Rich Ciolino, provando diverse situazioni. Proprio questo dettaglio avrebbe suscitato diversi malumori tra i telespettatori.

In molti hanno accusato Fazio di aver costretto Ghali a dire solamente le parole “stop, stop, stop”, senza aggiungere altro. I commenti negativi sono fioccati soprattutto sui social media, dove diversi utenti hanno espresso il loro disappunto riguardo alla gestione dell’intervista da parte di Fabio Fazio e alla presunta regia dietro alle interazioni tra gli ospiti. Ovviamente però c’è anche una grossa fetta di pubblico che ha difeso la trasmissione, sottolineando la natura simulata di alcune dinamiche televisive che nascono giusto per coinvolgere l’ospite.

Impostazioni privacy