Madre e figlia in difficoltà tra la corrente: salvataggio a Villa Rosa

Ultimo Aggiornamento: domenica, 25 Luglio 2021 @ 21:02

Martinsicuro. Madre e figlia messe in salvo, mentre la corrente le stava spingendo pericolosamente verso gli scogli.

 

Nel tardo pomeriggio di oggi, a Villa Rosa di Martinsicuro, i bagnini della società Costa Sicura sono stati impegnati in un complesso intervento di salvataggio per recuperare madre e figlia (11enne), della provincia di Perugia, che stavano facendo il bagno nello specchio acquatico a sud della concessone Bruni. La corrente ha reso improba la possibilità per le due turiste di rientrare e riva e a quel punto si sono attivati i soccorsi.

 

Tre bagnini di Costa Sicura (Gabriele Papa, Juan Cesar e Alessio Pinna), sono intervenuti per salvare madre e figlia che poi sono state riportate a riva anche con la collaborazione di un brigadiere fuori servizio della finanza (Giovanni D’Aloia). Nel frattempo, sul posto sono intervenute due ambulanze del 118.

 

La donna è stata trasportata al pronto soccorso per alcuni accertamenti, mentre la bambina, seppur molto spaventata, non ha avuto conseguenze per la brutta