Serie D. Verso Real Giulianova-Cesena. Del Grosso: “Manca l’ultimo sforzo e ci salviamo” NOSTRA INTERVISTA

Tra il Real Giulianova e la permanenza in Serie D è solo questione di un punto. Quel punto che manca per la salvezza. Quello stesso punto che manca al Cesena per festeggiare il ritorno tra i professionisti, in Serie C.

Da Cesena arriveranno in più di 900 per salutare il ritorno dei romagnoli nel calcio che più conta. Al Fadini si annuncia uno spettacolo di pubblico. Perché i sostenitori di casa non vorranno essere da meno. E’ stata una stagione tribolata per la truppa giuliese. Al termine del girone di andata, chiuso a quota 24 punti, la salvezza sembrava cosa scontata.

E invece, la situazione si è maledettamente complicata soprattutto dopo la striscia di tre sconfitte consecutive che hanno consentito al Forlì, che delimita la zona play out, di rosicchiare punti domenica dopo domenica. Dilapidato in poco tempo un vantaggio di 8 punti e l’incubo dei play out ha iniziato a manifestarsi.

La vittoria di Notaresco, però, ha ridato a tutto l’ambiente giuliese una certa tranquillità. Federico Del Grosso è stato tra i protagonisti di questa stagione. Ha suonato la carica nei momenti difficili e in vista della sfida col Cesena si aspetta un Fadini ribollente.