È ufficiale, Inter-Juve perde un sicuro protagonista: il comunicato

Sale l’attesa per il Derby d’Italia del prossimo 4 febbraio: c’è un giocatore che certamente non sarà del match

È quasi tutto pronto, in un San Siro esaurito in ogni ordine di posto, per la sfida che potrebbe indirizzare in modo decisivo la corsa scudetto del campionato 2024/24. Alla ‘Scala del Calcio’  si affrontano infatti Inter e Juve, in un match che, soprattutto in caso di affermazione dei nerazzurri, potrebbe essere il turning point della stagione di entrambe.

Inter-Juve, la sfida perde un protagonista: il comunicato
Il giocatore salterà la supersfida di Milano (LaPresse) – Abruzzo.cityrumors.it

Le due big arrivano all’incontro con stati d’animo differenti. Il club bianconero ancora si rammarica dell’occasione gettata al vento nell’ultima partita di campionato, quella pareggiata all’Allianz Stadium contro l’Empoli. In caso di vittoria infatti la Juve si sarebbe portata addirittura ad un provvisorio + 4 sui nerazzurri che, sebbene con la gara da recuperare per la partecipazione alla Supercoppa di Riyad, avrebbe avuto non poca pressione addosso nell’affrontare la sfida di Firenze.

È accaduto invece che la Juve ha steccato, la Beneamata ha espugnato il Franchi e la classifica che dice: Inter prima con una lunghezza di vantaggio sui rivali e sempre con una partita in meno. Non sfugge a nessuno, ad Appiano Gentile, che vincere contro Allegri significherebbe andare potenzialmente a +7 sui bianconeri, mettendo una seria ipoteca nella lotta al titolo. I due allenatori stanno preparando meticolosamente la sfida, consapevoli dei punti di forza e delle aree di miglioramento. Loro e dei rispettivi avversari. E ben sapendo che qualcuno salterà certamente la partita più attesa dell’anno.

Inter-Juve, ufficiale l’assenza dell’attaccante

Se la Juve non ha portato a casa i tre punti contro un Empoli comunque generoso ed organizzato, parecchio lo si deve al gesto folle di Arkadiusz Milik, che al 18′ del primo tempo si è fatto espellere dal direttore di gara per un duro intervento su Cerri.

Inter-Juve, la sfida perde un protagonista: il comunicato
Arkadiusz Milik, squalificato in vista di San Siro (LaPresse) – Abruzzo.cityrumors.it

Essendosi trattato di un’espulsione diretta, la squalifica è scattata in automatico, come da comunicato del Giudice Sportivo, pronunciatosi nella giornata di martedì 30 gennaio. Una grave perdita per la compagine bianconera.

Allegri, al netto del mistero intorno al mancato trasferimento di Moise Kean all’Atletico Madrid, dovrà necessariamente valutare, se le circostanze del match lo richiederanno, l’impiego del giovane Kenan Yildiz. Sembra ovviamente scontata la presenza, dal 1′, di un Dusan Vlahovic in grande forma, col gioiello del laboratorio Next Gen pronto a subentrare all’attaccante serbo.

Impostazioni privacy