Come sta Zeman? Il nuovo bollettino sul tecnico boemo

Sono passati ormai diversi giorni dall’operazione di Zdenek Zeman. In queste ultime ore sono stati pubblicati aggiornamenti sulle condizioni del tecnico boemo.

Nonostante non sia più l’allenatore del Pescara, i tifosi abruzzesi continuano ad attendere buone notizie per quanto riguarda lo stato di salute di Zeman. Il rapporto tra il tecnico boemo e i supporters del Delfino continua ad essere molto forte e per questo motivo seguono con attenzione gli aggiornamenti sul quadro clinico del boemo.

Zeman condizioni
Ecco come sta Zeman dopo l’operazione – abruzzo.cityrumors.it – foto Lapresse

Stando agli ultimi aggiornamenti, le condizioni di Zeman sono assolutamente buone. Il decorso operatorio, almeno fino a questo momento, non ha avuto particolari intoppi. Naturalmente, come anticipato nei giorni scorsi, la strada è assolutamente molto lunga per arrivare ad una guarigione completa e magari riprendere anche ad allenare.

Le ultime sulle condizioni di Zeman

Zeman condizioni
Le condizioni di Zeman sono buone – abruzzo.cityrumors.it – foto Lapresse

Secondo le ultime notizie, nella giornata odierna l’ex tecnico del Pescara è ritornato in clinica per la rimozione di un punto messo dopo l’operazione della scorsa settimana. Non è da escludere che già domani l’allenatore boemo possa essere ancora in ospedale per alcuni controlli medici di routine.

Niente di preoccupante, quindi, per lui e per tutti i suoi tifosi. Le condizioni di salute sono buone e il decorso operatorio procede senza particolari intoppi almeno fino a questo momento. Naturalmente l’attenzione continua a restare molto alta considerando che si tratta di un problema non di poco conto. Vedremo se nei prossimi giorni saranno emessi ulteriori bollettini medici.

Difficile il ritorno in panchina

Zeman condizioni
Difficile il ritorno in panchina di Zeman – abruzzo.cityrumors.it – foto Lapresse

Nonostante tutto proceda per il meglio, sembra essere molto difficile ipotizzare un ritorno in panchina di Zeman la prossima stagione. Il boemo potrebbe avere terminato la sua esperienza da allenatore, ma non è da escludere una sua permanenza nel mondo del calcio magari in un ruolo differente da quello attuale.

Si tratta naturalmente di una ipotesi che non sarà approfondita prima di giugno. In questo momento la sua attenzione è rivolta principalmente a guarire completamente dal problema di salute. Solo dopo si deciderà se ritornare nel mondo del calcio oppure considerare completamente terminata la sua avventura nello sport.

Impostazioni privacy