Serie C, il Teramo riceve il Catanzaro: è scontro diretto per il quarto posto

Dopo aver riposato nel turno infrasettimanale, il Teramo si prepara a ricevere domani pomeriggio al Bonolis il Catanzaro, reduce dalla sconfitta contro l’Avellino.

Paci deve rinunciare a ben nove biancorossi: gli squalificati Piacentini e Bombagi, oltre agli infortunati Birligea, Soprano, Di Matteo, Cappa, Minelli, Lasik e Valentini.

Si va comunque verso la formazione delle ultime due uscite, con Trasciani e Mungo in pole per prendere il posto degli squalificati tra difesa ed attacco. Il Diavolo, sesto, deve provare a vincere per dimezzare a tre i punti di svantaggio proprio dalle Aquile.

In casa Catanzaro, Calabro deve fare a meno di Carlini, fermato anche lui dal giudice sportivo; rientrano Di Massimo e Martinelli, in dubbio Corapi. Non è escluso dunque un cambio di modulo in casa calabrese rispetto al consueto 3-4-1-2. Ex dell’incontro, sponda ospite, Branduani e Jefferson.

L’incontro sarà diretto da Nicolò Marini di Trieste con inizio alle ore 15.

foto Teramo Calcio