Giandomenico Ucci è un nuovo giocatore dell’Unibasket Lanciano

Lanciano. Giandomenico Ucci, play – guardia di 187 cm x 80 chili, classe 1989 muove i primi passi nella sua città natia giocando a livello giovanile tra le fila del Lanciano Basket. Il suo talento non passa inosservato e nella stagione 2008 – 2009 arriva l’importante chiamata della Pallacanestro Roseto 1946 con cui Ucci fa il suo esordio nel in Serie A 2.

Nel biennio 2009 – 2011 è in Puglia dove con la canotta del Ceglie Messapica Basket vince il campionato di Serie C1 maturando poi esperienza nella B Dilettanti. Nelle tre stagioni successive (2011 – 2012, 2012 – 2013, e 2013 – 2014) fa il suo primo rientro in Frentania per vestire i colori gialloblù della Bls Lanciano Basket del presidente Flaminio. La stagione senza dubbio più esaltante è stata quella del campionato di DNC 2012 -2013 che ha visto Ucci e compagni, guidati per l’occasione da coach Giorgio Salvemini arrivare fino alla finale playoff persa poi contro il Cus Jonico Taranto. Il roster lancianese sarà premiato poi in estate dal ripescaggio approdando comunque in B con Giandomenico Ucci ancora protagonista. L’annata 2014 – 2015 lo vede tra le fila del Magic Team Benevento in C1 dove partecipa nuovamente ai playoff promozione. Dopo le parentesi in C Silver (stagione 2015 – 2016 e inizio 2016 – 2017) con le canotte del Sunshine Basket Vieste e del Diamond Foggia, Ucci viene acquistato dall’Amatori Pescara: con gli adriatici prende parte ai playoff validi per la Serie A 2 ma l’anno successivo si sposta a Chieti rivelandosi determinante con ben 20 punti segnati nella finale giocata contro l’Azzurra Basket e facendo guadagnare ai teatini il passaggio in C Silver. C’è però ancora l’Abruzzo nel futuro di Giandomenico che nelle ultime due stagioni è diventato uno dei punti fermi del Vasto Basket dove insieme ad Oluic è, nella stagione 2018 – 2019, tra i principali artefici dell’approdo in C Gold del club del presidente Spadaccini. Nello scorso campionato Ucci ha giocato con la divisa biancorossa 15 partite maturando un media di 36 minuti e di 11,6 punti a gara.

Con l’arrivo di Ucci in rossonero il roster di coach Di Tommaso si arricchisce di un regista di grande esperienza e dinamismo che potrà portare qualità e punti importanti per la squadra.
Queste le considerazioni dell’atleta:

“Sono davvero felicissimo di tornare finalmente a giocare a Lanciano per la squadra della mia città. Era un’opportunità che cercavo da anni e finalmente oggi tutto questo è stato possibile. Già in passato c’erano stati dei contatti con i dirigenti dell’Unibasket ma le nostre strade non si erano mai incontrate. Non vedo l’ora di poter giocare per questa società e sono conscio del ruolo che avrò all’interno di una squadra giovane ma ambiziosa a cui mi auguro di poter offrire la mia esperienza e di metterla a disposizione soprattutto dei miei compagni più giovani. Sono molto contento ed appoggio in pieno la scelta di coach Di Tommaso che reputo, grazie al suo curriculum, perfetto per guidare un roster giovane ma ambizioso dove insieme al sottoscritto non mancheranno altri elementi di grande esperienza. C’è tutto il potenziale per fare bene anche in un campionato difficile ed impegnativo come quello di C Gold. Mi auguro e spero di ritrovare un palazzetto pieno di tifo e di calore con tanti lancianesi e giovani che ci supportino durante le gare interne per essere tutti parte di questa bella realtà sportiva”

Giandomenico Ucci ricoprirà anche la carica di istruttore presso il Centro Minibasket Unibasket di Lanciano.