- SPECIALE ELEZIONI -
6.5 C
Abruzzo
sabato, Luglio 2, 2022
HomeSport AbruzzoCalcio AbruzzoTeramo-Vigor Lamezia: per il Diavolo è il primo di due impegni casalinghi

Teramo-Vigor Lamezia: per il Diavolo è il primo di due impegni casalinghi

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 4:05

vivariniTeramo. Il Teramo si prepara ad affrontare il primo dei due impegni casalinghi, impegni che sulla carta dovrebbero regalare ai biancorossi la matematica promozione nella Serie C unica. Allo stadio Comunale di Piano d’Accio domani arriva la Vigor Lamezia, formazione che in classifica occupa l’ottavo posto.

Per l’occasione mister Vivarini dovrà fare a meno di ben tre elementi: Scipioni, Lulli e Gaeta, tutti squalificati per un turno. In difesa quindi via libera a Giannetti mentre a centrocampo spazio a Cenciarelli. Sul fronte calabrese invece mister Costantino potrebbe presentare lo stesso undici che sette giorni fa pareggiò 1-1 con l’Aversa Normanna. Confermato quindi il 4-3-3 iniziale: in avanti largo perciò al tridente composto da Longoni, Del Sante e Zampaglione.

Teramo-Vigor Lamezia sarà diretta da Mirko Oliveri di Palermo, coadiuvato dagli assistenti Alfonso Annunziata di Torre Annunziata e Manuel Robilotta di Sala Consilina. Nato a Carini il 23 marzo 1981, di professione avvocato, Oliveri è al quinto anno nella CAN PRO e finora ha portato a termine 64 incontri con un bilancio di 23 segni “1”, 19 “X” e 22 “2”. E’ un arbitro abbonato ai cartellini rossi: fino a questo momento ne ha estratti ben 52, quasi uno a partita! Una curiosità: ha diretto anche la partita di andata, vinta dal Teramo con il punteggio di 2-0.

Francesco Graduato

 

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'