-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Calcio femminile: La Saponeria sconfitta in casa dal Vittorio Veneto

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 4:19

LA SAPONERIA UNIGROSS: Zullo, Confessore, Giuliani, Amicucci, Vizzarri, Fiorenza, Eugeni (70′ Cialfi), Mari, Lazzari (56′ Primi), Di Battista (77′ Santirocco), Paolini. A disposizione: Evangelista, De Leonardis, Colantonio

VITTORIO VENETO: Ferin, Virgili (85′ Tonon),Dal Pozzolo, Casagrande, Mantoani, Tommasella, Foltran, Zanella, Piai, Sogaro (50′ Pistis), Ponte (70′ Coghetto). A disposizione: Reginato, Perin, Sovilla, Zanette. Allenatore: De Biasi Dario

Reti: 28′ Mantoani, 35′ Tommasella

Ammonizioni: Tommasella (V.V)

Arbitro: Dario Di Francesco di Ostia Lido (Stefano Coccagna  di Teramo e Giulia Di Rocco di Pescara)

 Il Vittorio Veneto strappa i tre punti alle pescaresi de La Saponeria nel recupero della 13° Giornata della serie B di calcio femminile, disputato ieri sul campo di Zanni.

La prima frazione di gioco ha visto due squadre affrontarsi a viso aperto, senza alcun timore reverenziale da parte delle pescaresi verso le avversarie che sono in lotta con il Sassuolo per la vittoria del campionato.

Nella ripresa prova a venire fuori il Vittorio Veneto con Mantoani che chiama agli straordinari Zullo, la quale non si fa trovare impreparata. Le pescaresi tengono botta e al 23′, sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Paolini, rischiano di fare il colpaccio e andare in vantaggio con Giuliani. La numero 3 rossoverde colpisce a botta sicura ma Ferin compie il miracolo e mantiene lo score fisso sullo 0-0. Cinque minuti più tardi, però, sono le ospiti a sbloccare il risultano. La difesa abruzzese pasticcia un po’ e Piai, direttamente da dentro l’area, lascia partire un tiro che si trasforma in un assist per Mantoani sulla quale Zullo non può nulla. Le rossoverdi accusano il colpo, provano a reagire ma non sfondano e soffrono le veloci ripartenze delle vittoriesi. Al 35′ le venete chiudono virtualmente il match con un gran gol di Tommasella dalla lunga distanza. Le pescaresi provano ad accorciare le distanze direttamente su calcio piazzato, prima con Paolini e poi con Cialfi, ma senza troppa fortuna.

Considerando lo stop del campionato di domenica prossima, le rossoverdi adriatiche avranno modo di preparasi al meglio per l’importante partita contro l’Imolese che si svolgerà domenica 12 marzo alle ore 15.

CLASSIFICA

 44 PERMAC VITTORIO VENETO

42 SASSUOLO C.F.

37 CASTELVECCHIO

36 CALCIO PADOVA FEMMINILE

32 MARCON

24 NEW TEAM FERRARA

23 GRIFO PERUGIA

21 FEDERAZIONE SAMMARINESE

18 AREZZO *

18 IMOLESE FEMMINILE

16 UDINESE C.F.

10 VIRTUS PADOVA

  9 GORDIGE CALCIO RAGAZZE *

  4 LA SAPONERIA UNIGROSS

 

* una partita in meno

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate