-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara in Serie A, la premiazione in Comune VIDEO-FOTO

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 0:01

Pescara. L’abbraccio della città di Pescara alla squadra biancazzurra neopromossa in serie A di calcio ha vissuto momenti di grande intensità emotiva, questa mattina, nel corso della cerimonia di premiazione che si è svolta nell’aula consiliare del Comune del capoluogo adriatico ed alla quale ha partecipato anche l’assessore alle Politiche giovanili, Marinella Sclocco.

Festa in municipio per il Pescara neo promosso in serie A: i biancazzurri e lo staff tecnico sono stati ricevuti dal consiglio comunale al completo per ricevere l’abbraccio ideale di tutta la città dopo una notte insonne di festeggiamenti; tutti i componenti del Pescara hanno ricevuto una medaglia ricordo.

Il presidente Sebastiani, mister Oddo, Fiorillo e compagni e l’intero staff tecnico e societario del Pescara sono ricevuti in Municipio con tutti gli onori dopo la magica serata di ieri, a Trapani.

“Al di là della valenza straordinaria del traguardo raggiunto dal Pescara – ha affermato l’assessore Sclocco – è stato bello rivedere le famiglie allo stadio dopo tanto tempo. Seguo il Pescara da sempre, – ha aggiunto – ma credo che il grande carisma di questo allenatore e la compattezza di questo splendido gruppo abbiano fatto innamorare di nuovo del bel calcio Pescara e l’Abruzzo.

Il mio auspicio – ha concluso Marinella Sclocco – è che questa promozione aiuti anche ad avvicinare di più i bambini abruzzesi alla pratica sportiva visto che, secondo una indagine del MIUR, risultano essere quelli maggiormente in sovrappeso e più teledipendenti”.

 Il sindaco Alessandrini ha annunciato che domani sera alle 21, in Piazza della Repubblica, ci sarà la festa ufficiale per la promozione. “Oggi siamo una città di serie A dopo aver conquistato – ha detto il sindaco Marco Alessandrini – una grande promozione che dodici mesi fa avevamo sfiorato e mancato per una traversa. Con questa promozione ci saranno, ne siamo certi ricadute positive sul territorio anche sotto l’aspetto economico e turistico”.

A parlare a nome della società il presidente Daniele Sebastiani. “Siamo felicissimi – ha sottolineato – di aver regalato ancora un grande traguardo a questa città. Se riusciremo a remare tutti dalla stessa parte potremo fare bene anche l’anno prossimo”.

Il tecnico Oddo ha parlato, dal canto suo, di promozione in serie A come di un valore aggiunto per l’intero territorio abruzzese per tutto quello che significa in termini di visibilità mediatica, di marketing turistico e di indotto legato all’economia delle città che possono vantare team della massima serie di calcio.

“Mi unisco al giubilo dei tantissimi tifosi, sportivi e dell’intero Abruzzo per il ritorno del Pescara in serie A. La sesta volta nella storia del team biancazzurro che corona una stagione densa di successi meritati ed emozioni forti. Il mio augurio è che questo genuino entusiasmo, generatosi in città ed in regione per la vittoria della squadra, rispolveri il valore di un Abruzzo dalle radici tenaci”.

E’ il messaggio che aveva diffuso in precedenza il presidente della Giunta regionale, Luciano D’Alfonso.

Allegri: ‘BentornAto Delfino, complimenti Oddo’

“BentornAto Delfino, e complimenti a Massimo Oddo!”. Cosi’ Massimiliano Allegri, su Twitter, gioisce per la promozione in serie A degli abruzzesi. “A Pescara – ricorda il tecnico della Juventus – ho giocato le mie prime stagioni in A (nel 92/93: 31 presenze e 12 reti, ndr)”.

Maio: ‘Orgoglio per tutto l’Abruzzo’

“Una società abruzzese in serie A è un orgoglio per tutto l’Abruzzo”. A fare i complimenti al Pescara sono i dirigenti della Virtus Lanciano, Valentina e Guglielmo Maio, al termine della conferenza stampa sul futuro della società frentana. “Volevamo fare i complimenti al Pescara – hanno sottilineato – e a Massimo Oddo che poteva venire a Lanciano tre anni fa. Vorremmo dire ai tifosi del Pescara di tenersi stretti questi dirigenti. Il presidente Sebastiani sta facendo cose stratosferiche. Auguriamo al Pescara di restare il più a lungo possibile in serie A”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate