-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Basket, Giuseppe Sacripante sceglie la Teramo a Spicchi

PUBBLICATO IN:
Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 25 Luglio 2018 @ 14:55

Nuovo innesto per la Teramo a Spicchi.

La squadra del presidente Fabio Nardi si rinforza con il play Giuseppe Sacripante, elemento di grande spessore ed esperienza, con all’attivo 10 campionati di Serie B giocati sempre da protagonista fra Giulianova e Civitanova: “Sono felice di questa scelta – spiega Giuseppe Sacripante – perchè in questa fase della mia carriera cercavo una realtà come la Teramo a Spicchi. Per gestire situazioni personali con serenità ero alla ricerca di una squadra ambiziosa e giovane in una categoria come la Serie C Silver. Avevo ancora la possibilità di giocare in Serie B ma non potevo garantire la totale disponibilità per i ritmi richiesti. Quando si è presentata la possibilità di venire alla TaSp, è bastato poco per convincermi”.

Sulla scelta ha ovviamente inciso il recente arrivo in maglia biancorossa di Danilo Gallerini, compagno di Sacripante per 6 anni nelle file del Giulianova Basket: “E’ vero – conferma il nuovo play della Teramo a Spicchi -. Non nego che la presenza di Danilo ha influito sulla mia decisione. Ma anche ritrovare in squadra altri ex compagni come Pierluigi Wu e Giorgio Palantrani ha contribuito al mio arrivo. E poi, dai primi colloqui avuti con il presidente e con l’allenatore, ho avuto un feedback molto positivo. Qui c’è una grande passione ed è palpabile la voglia di far bene. E poi, ho subito notato un’organizzazione di livello superiore”.

L’arrivo dell’esterno trentenne darà modo alla formazione di coach Stirpe di affidare il pallone nelle mani capaci di un atleta in grado di gestire con consapevolezza il gioco in attacco e propenso a difendere sulla palla con grande intensità: “Mi piace definirmi un play vecchio stampo – chiude il nuovo giocatore  biancorosso -, un giocatore che prima pensa a mettere in ritmo i compagni e poi all’occorrenza porta punti in attacco. E poi, la difesa. L’attenzione verso questo aspetto del gioco mi ha sempre affascinato. Dovrò adattarmi in fretta al basket di Serie C Silver, ma sono pronto a mettermi in gioco e farò il massimo per aiutare la squadra ad esprimere tutte le sue potenzialità”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,931FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate