Settebello Panthers, l’Elite Roma cede alla distanza

Un altro piccolo capolavoro nella stagione da sogno che stanno vivendo le Baia del Re Panthers Roseto: il 46-37 rifilato all’Elite Roma vale la settima vittoria consecutiva, un’altra settimana da capolista solitaria e soprattutto testimonia una volta di più la consapevolezza tecnica e mentale delle ragazze di coach Ghilardi, finora imbattibili al PalaMaggetti.

Che le capitoline fossero avversaria scomodissima era noto già alla vigilia, ma il primo tempo rende ancora più evidente questa sensazione: mai come ieri Roseto è infatti apparsa così in difficoltà nella metàcampo offensiva, con appena 15 punti segnati all’intervallo lungo (ovviamente record negativo stagionale) e una miriade di buoni tiri rifiutati dal ferro. Miglior difesa del campionato, però, non lo si è per caso, e quindi i soli 19 concessi all’Elite consentono di andare al riposo lungo su un -4 che per quanto prodotto in attacco è davvero grasso che cola.

L’intervallo consente alle Pantere di riordinare le idee e scuotersi dal torpore iniziale: a prendere per mano Roseto è soprattutto una scatenata Irene De Vettor, che segna 9 punti nel parziale e propizia il sorpasso. Come tante volte successo quest’anno, una volta messa la testa avanti Roseto non si volta più, rendendo sempre più difficile la vita agli attacchi ospiti: la sola Di Stazio, che produce più della metà dei punti della sua squadra, non basta a un’Elite che mai riesce davvero a trovare continuità in attacco.

Con i flash di Rospo e Ambrosio a nobilitare una grande prova di squadra, le Baia del Re Panthers mantengono saldamente (o quasi) il comando nell’ultimo quarto con l’appoggio di un pubblico molto caldo, come al solito un fattore nel match. Finisce 46-37, e la testa è già rivolta alla supersfida di Aprilia: sabato alle 19:30 sarà prima contro seconda.

BAIA DEL RE PANTHERS ROSETO-ELITE ROMA 46-37 (10-10; 15-19; 34-27)

ROSETO: Sara Ambrosio 3, Camilla Servadio 9, Simona Di Giandomenico, Francesca Trovarelli 2, Alyssa Rospo 5, Francesca Lucente 11, Claudia Pallotta, Serena Scoglia, Francesca Marini, Olimpia Ramasco, Azzurra Di Giacopo, Irene De Vettor 18. Coach: Franco Ghilardi.

ROMA: Francesca Bui 3, Silvia Buscaglione, Rachele Porcu, Giuliana Di Stazio 21, Manuela Riccobono, Ylenia Magistri 5, Heloise Azzola, Emma Mazzali, Natalia Introna 6, Marzia Okereke, Giulia Rama 2.

5° GIORNATA DI RITORNO

Baia del Re Panthers Roseto-Elite Roma 46-37

Antoniana Pescara-Academy Latina 76-62

Roma XVI-Esquilino

Basket Roma-Orvieto

San Raffaele-Virtus Aprilia 38-51

Pallacanestro Roma-Magic Chieti

Stella Azzurra-SMIT Roma

LA CLASSIFICA

Baia del Re Panthers Roseto 32

Virtus Aprilia 30

Stella Azzurra 28*

Esquilino 26*

San Raffaele 26

Elite Roma 20

Antoniana Pescara 18

Orvieto 16

Roma XVI 16

SMIT Roma 8

Magic Chieti 8

Basket Roma 8

Pallacanestro Roma 4

Academy Latina 2

PROSSIMO TURNO

Orvieto-Pallacanestro Roma (sabato 15, ore 18:00)

Esquilino-Stella Azzurra (sabato 15, ore 18:30)

Magic Chieti-San Raffaele (sabato 15, ore 18:30)

Antoniana Pescara-SMIT Roma (sabato 15, ore 19:00)

Virtus Aprilia-Baia del Re Panthers Roseto (sabato 15, ore 19:30)

Elite Roma-Roma XVI (sabato 15, ore 20:30)

Academy Latina-Basket Roma (domenica 16, ore 18:00)