martedì, Ottobre 4, 2022
HomeSport AbruzzoAltri sport AbruzzoMosciano, concluso il campionato nazionale del lancio della ruzzola FOTO

Mosciano, concluso il campionato nazionale del lancio della ruzzola FOTO

Campionato Nazionale UISP del Lancio della ruzzola individuale 23/24 Luglio – Mosciano Sant’Angelo (TE)

Si è svolto a Mosciano Sant’Angelo lo scorso fine settimana il Campionato Italiano UISP del lancio della ruzzola individuale. Organizzato dalla A.S.D. “Lu Ciapè” di Canzano, associazione costituita nel 1996 con l’intento di mantenere viva un’antica tradizione popolare, sotto l’egida della UISP, il campionato nazionale ha visto la partecipazione di oltre100 partecipanti provenienti da numerose provincie italiane, dal nord al sud.

“Il lancio della ruzzola è un gioco tradizionale di antichissime origini, praticato già dagli antichi etruschi. La ruzzola è un disco di legno di circa 13 cm da lanciare tramite uno spago: lo scopo del gioco è di far giungere il più lontano possibile la ruzzola con un numero prefissato di lanci” ha dichiarato il Presidente dell’Associazione Antonio Taraschi “La riscoperta e la valorizzazione di antiche tradizioni è il nostro obiettivo principale e tanta partecipazione conferma che è possibile fare un lavoro di passaggio di conoscenze e tradizioni alle nuove generazioni”.

La gara, articolata in diverse manche tra le giornate di sabato 23 e domenica 24, si è svolta su due percorsi stradali dislocati in c.da Balifieri e in C.da Santa Maria Assunta, con i giocatori divisi in due categorie, A e B, sulla base di un ranking di punteggio.

Per la categoria A è risultato vincitore il sig. Sabbatini Giliano da Ancona mentre per la categoria B ha vinto il sig. Allacciati Maurizio da Siena.

“Vogliamo ringraziare, a nome di tutti gli associati e partecipanti i cittadini moscianesi per l’accoglienza riservataci lungo i percorsi di gioco e l’intera amministrazione comunale, in particolare nella figura del sindaco Giuliano Galiffi e del vicesindaco Mirko Rossi per averci seguito nell’organizzazione durante i mesi scorsi” hanno dichiarato in conclusione il presidente dell’associazione “Lu Ciapè” Antonio Taraschi e il segretario Mario Di Domenicantonio.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES