-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

MotoGp, Iannone tende la mano a Dovizioso dopo l’harakiri Ducati

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 2 Novembre 2017 @ 13:25

All’ultimo giro del gp d’Argentina, il vastese Andrea Iannone della Ducati prova a superare il suo compagno di squadra, Andrea Dovizioso, per prendersi il secondo posto.

Della manovra e della successiva uscita dei Ducatisti, ringrazia Valentino Rossi, fuori dal podio nel caso in cui entrambe le moto di Borgo Panigale fossero arrivate al traguardo.

“Sono molto dispiaciuto, non è quello che volevo fare, è un peccato – ha commentato Iannone – Non volevo scivolare, né prendere Dovizioso, mi dispiace per lui e per il team. Appena vedrò Dovi mi scuserò con lui. Mi spiace tantissimo, ne pagherò le conseguenze di certo perché ci sarà un provvedimento”.

Già, un provvedimento. Anche perché lo stesso direttore sportivo Paolo Ciabatti, in diretta su Sky, non ha fatto nulla per nascondere il disappunto.

Che un presunto accordo con Lorenzo per la prossima stagione o l’ombra lunga di Stoner, influirà alla lunga sulla stagione dei piloti Ducati?

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate