-- HEADER MASTHEAD DESK 2 --
-- HEADER MASTHEAD MOB 1 --

Serie D, presentato il “nuovo” Nereto FOTO VIDEO

- SIDEBAR 1 -
Ultimo Aggiornamento: sabato, 11 Settembre 2021 @ 13:22

E’ stata la cornice dell’anfiteatro “B. Brecht” ad ospitare, ieri sera, la presentazione ufficiale del Nereto.

 

Presidente, dirigenti, tutto lo staff tecnico e tutti i giocatori della rosa rossoblù per la stagione 2021/2022 sono stati accolti dai tifosi in una serata che ha rappresentato il “calcio d’inizio” per tutta Nereto che torna nel massimo campionato dilettanti dopo oltre 20 anni.

Sarà difficilissimo e lo sappiamo“, ha affermato l’allenatore Stefano Senigagliesi, “però ho immensa fiducia nel paese, nell’amministrazione comunale che ci ha sostenuto, ma soprattutto permettetemi di dire che ho dei ragazzi speciali, perchè in questo mese sono andati oltre ogni più rosea aspettativa”.

Stasera sono molto felice“, ha detto il Presidente Luciano Bartolini”, perchè vedo che avete apprezzato quello che abbiamo fatto insieme a tutta l’amministrazione comunale. Siete delle persone fantastiche, mi sono trovato bene fin dal primo momento. Questa società, questa categoria senza di voi, senza il vostro aiuto non può esistere. Noi siamo qui per farvi felici e per condividere con voi questa cosa. Una cosa ve la prometto qui, stasera: questa squadra rimarrà qui per sempre. Cercheremo di tenere stretta la serie D più a lungo possibile. Non è la categoria che conta, conta che voi vi divertiate. Ve lo meritate, siete stati fantastici, ci avete accolto in maniera meravigliosa ed io vi ringrazio”.

L’amministrazione comunale ritiene che questa sia un’opportunità non solo sportiva o calcistica“, ha esordito il sindaco Daniele Laurenzi, “torneremo a calcare degli stadi importanti ed a far conoscere il nostro Comune ed il nostro territorio. Ci saranno quindi degli importanti indotti ed io rivolgo il mio appello ai tifosi di stare quotidianamente vicino al Presidente ed all’intera società e di capire, se ci saranno momenti difficili, che il campionato che andremo ad affrontare è un campionato importante. Dobbiamo cercare di coinvolgere, nel prossimo futuro, le migliori energie economiche per supportare questa società”.

 

-- ALTRE NEWS --
-- ALTRE NEWS 1 --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -

Notizie Correlate

-- AD 1 --