-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Francavilla bello, ma solo un pari (1-1) col San Marino VIDEO

Ultimo Aggiornamento: domenica, 4 Marzo 2018 @ 19:05

Francavilla (3-5-1-1): Fargione, Sembroni, Palumbo, Aleksic (14’ st Zerbo), Molenda (6’ st Di Renzo), Mele, Di Cecco (41’ st Di Pinto), Baba (14’ st Di Pentima), Di Pietrantonio, Banegas (32’ st Milizia), Romeo A disposizione: Spacca, Fiore, Procida, Velardi Allenatore: Iervese
San Marino (4-3-1-2): Fall, Mingucci, Conti, Di Maio, Pestrin, Longobardi, Nappello (44’ st Guidi), Bulgaro (27’ st Gadda), Ceccarelli, Maglietta, Tamagnini (27’ st Ciurlanti) A disposizione: Gregio, Donini, Moretti, Cevoli, Bardeggia, Zeqiri Allenatore: Medri
Arbitro: Barbiero (sezione di Campobasso)
Assistenti: Marchese (sezione di Napoli) e Rocco (sezione di Ercolano)
Marcatori: 19’ st Nappello, 21’ st Banegas
Ammoniti: Di Cecco, Romeo, Baba (F) Di Maio, Tamagnini, Ceccarelli, Nappello (SM)
Espulsi: nessuno
Note: recupero 1’ pt 5’ st, angoli 2-2

 

 Francavilla al Mare. Al Valle Anzuca Francavilla e San Marino impattano 1-1 con le due compagini che rimangono così a pari punti in classifica. Per lunghi tratti il Francavilla ha prodotto più gioco e occasioni, ma gli ospiti sono stati bravi a trovare per primi in vantaggio al 19’ della prima frazione di gioco con Nappello, altrettanto bravo è stato il Francavilla a trovare il pari dopo nemmeno 2’.
Nel Francavilla assenti l’infortunato Amenta e lo squalificato Fofana, i due sono stati comunque convocati come segnale della compattezza del gruppo in questo momento crucuale della stagione. Nel San Marino rientra il capitano Pestrin. Prima del calcio d’inizio è stato osservato 1’ di raccoglimento in memoria del capitano della Fiorentina Davide Astori, tragicamente scomparso nella notte.

 La cronaca
Al 6’ dopo una buona combinazione dei suoi Banegas si ritrova davanti a tutto lo specchio della porta ma viene anticipato da un difensore avversario prima di calciare a rete. Al 13’ Aleksic sorprende la retroguardia ospite, su suggerimento di Di Cecco, inserendosi bene in area, il suo pallonetto va di poco sopra la traversa. Al 18’ il San Marino reclama un penalty per un presunto atterramento in area di Romeo su Pestrin. Al 28’ tirocross di Baba, sporcato dalla deviazione di un difensore avversario, viene bloccato da Fall. Al 37’ Palumbo da fuori area impegna l’estremo biancazzurro che para.
Nella ripresa al 19’ San Marino in vantaggio: retropassaggio sbagliato di Palumbo ne approfitta Nappello che serve Longobardi la cui conclusione è respinta da Fargione, sulla ribattuta va lo stesso Nappello che ribadisce in rete. Nemmeno il tempo di esultare e al 21’ il Francavilla agguanta il pari con un traversone dalla sinistra del subentrato Di Pentima dalla sinistra che trova la testa di Banegas che batte Fall. Al 31’ Di Pentima mette pericolosamente in mezzo, esce bene Fall che anticipa tutti.

Francesco Rapino

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate