-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Eccellenza, un gol per tempo: lo Spoltore regola il Cupello

Ultimo Aggiornamento: domenica, 21 Ottobre 2018 @ 23:42

Lo Spoltore batte il Cupello per 2-0. Gara senza storie con i padroni di casa che lasciano ben poco agli ospiti.

 

Tante le azioni da rete create dallo Spoltore di casa, ma la sfortuna ed anche un po’ di imprecisione hanno impedito un risultato più rotondo. Cupello pericolo solo una volta, con Ninte al 13 del primo tempo ma un super D’Ettore sventa la minaccia.

Primo tempo:
1′ Titi Sanz servito da D’Intino spara addosso a D’Ottavianantonio

13′ Ninte a tu per tu con D’Ettorre si fa ipnotizzare dall’estremo difensore spoltorese

28′ Gran gol di Di Pentima con un sinistro al volo dal vertice dell’area di rigore.

32′ D’Intino serve Grassi che impegna D’Ottavianantonio

33′ Ci prova Nuevo con una conclusione dal limite dell’area di rigore. La sua conclusione si perde sul fondo.

Secondo tempo.

20′ D’Intno dalla distanza prova il pallonetto ma la conclusione di perde sulla traversa di un nulla

26′ Strepitoso D’Ottavianantonio con una doppia respinta su Di Pentima e Bordoni

29′ Splendido assist di Grassi per Cabanyes che da buona posizione tira fuori

35 Si rivede il Cupello con una conclusione di De Cinque che D’Ettore respinge senza particolari problemi

40′ su azione di calcio d’angolo Sichetti di testa raddoppia e chiude la gara

Spoltore-Cupello 2-0 (28′ Di Pentima 85′ Sichetti)

 

Spoltore: D’Ettorre, D’Intino, Zanetti, Di Camillo, Sichetti (88′ st Palusci), Buonafortuna, Grassi, Nuevo (93′ Ranieri), Cabanyes (93′ Sborgia), Titi Sanz (55′ Bordoni) Di Pentima. A disposizione: Giangiacomo, Pompa, Ulisse, Gobbo, Ewansiha. Allenatore: Donato Ronci

Cupello: D’Ottaviantonio, De Cinque, Berardi, Quaranta, Giuliano (46′ Alessandro), Turco, Basso, Tucci (88′ Napolitano), Di Ninte, Zinni (74′ Nuozzi), Troiano (64′ Marinelli). A disposizione: Bellano, Battista, Claudio, Di Martino, Mivevino. Allenatore: Panfilo Carlucci

Terna arbitrale: Manuel Marchetti de L’Aquila coadiuvato da Andrea Mongelli di Chieti e Stefano Carchesio di Lanciano

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate