Il Giro d’Italia si avvicina verso l’Abruzzo

Partito il Giro d’Italia da Torino, siamo giunti alla settimana dell’arrivo del Giro d’Italia in Abruzzo.

 

La prossima settimana vedrà l’Abruzzo protagonista della corsa rosa con tre partenze e un arrivo:

14 maggio Notaresco – Termoli

16 maggio Castel di Sangro – Campo Felice/Rocca di Cambio

17 maggio L’Aquila – Foligno

La corsa rosa, presentata un mese fa con l’arrivo in Abruzzo, in esclusiva nazionale per le città di Tappa, del Trofeo Senza Fine, rappresenta un’occasione straordinaria di promozione del territorio su oltre 200 testate giornalistiche nazionali e internazionali accreditate a seguire il Giro. Il Trofeo è partito dall’Aquila e portato in mostra a Teramo, Castel di Sangro, Rocca di Cambio e Notaresco.

Le immagini del Duomo dell’Aquila illuminato di Rosa alla presenza del Trofeo senza Fine sono state utilizzate da Rai nel servizio d’apertura del Giro d’Italia. La pista di Campo Felice illuminata di Rosa con il segno dell’infinito realizzato dai maestri di sci di Rocca di Cambio è stata pubblicata in nazionale in pagina sulla Gazzetta dello Sport

Un evento sportivo, di rilevanza mondiale, su cui i Comitati hanno puntato per la promozione dell’immagine e il rilancio del turismo, dopo lo stop di larga parte del 2020. Tra i promoter delle tappe del Giro in Abruzzo: Davide Cassani commissario tecnico della Nazionale di ciclismo, Stefano Garzelli già vincitore del Giro d’Italia oggi commentatore Rai della corsa rosa, Mauro Vegni direttore del Giro d’Italia, Gianluca Ginoble, cantante del trio internazionale Il Volo e Marco Scarponi, della Fondazione Michele Scarponi intitolata al grande campione scomparso prematuramente in allenamento per un incidente stradale.

Coinvolti in questi giorni di sensibilizzazione anche i singoli comuni: Pierluigi Biondi sindaco dell’Aquila, Angelo Caruso sindaco di Castel di Sangro e presidente della Provincia dell’Aquila, Gennaro Di Stefano sindaco di Rocca di Cambio e Diego Di Bonaventura, sindaco di Notaresco e presidente della Provincia di Teramo.

Il Giro d’Italia d’Abruzzo è stato presentato anche a Roma nel prestigioso Palazzo Baschenis Borghese, sede della storica Banca del Fucino, alla presenza di tutti i Comitati Tappa e di Marco Scarponi, a testimonianza della risonanza di cui gode l’evento.

Marco Scarponi ha inoltre realizzato all’Aquila un incontro con le scuole, con il sostegno del Sindaco, dell’assesssore comunale al ramo, Francesco Bignotti e l’assessore alla mobilità, Carla Mannetti, in cui sono state coinvolte 52 classi (oltre 1000 studenti collegati) sul tema della sicurezza stradale.

Tra le iniziative di promozione di questo Giro un Contest lanciato su tutti i territori Abruzzo Zona Rosa per raccogliere le immagini delle città in rosa dei negozi, delle abitazioni private, dei selfie e dei piatti in rosa.