-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Green pass: 900mila abruzzesi in possesso della certificazione

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 5 Agosto 2021 @ 21:06

Sono circa 900mila, secondo le stime, gli abruzzesi che ad oggi, alla vigilia dell’obbligo del Green pass per alcuni tipi di attività, sono in possesso della certificazione.

 

Il dato, in continuo aggiornamento, non tiene però conto dei certificati emessi in seguito a tampone negativo. Su una platea di 1.188.922 abruzzesi dai 12 anni in su, sono 834.746, secondo dati ufficiali aggiornati al pomeriggio, coloro che hanno effettuato almeno una dose di vaccino. La maggior parte – cioè 743.500 persone – ha completato il ciclo vaccinale. A questi numeri si aggiungono circa 40mila soggetti guariti negli ultimi sei mesi dal Covid-19.

 

Il Green pass viene generato automaticamente per coloro che hanno effettuato la prima dose di vaccino da almeno 15 giorni, per chi ha completato il ciclo vaccinale, per chi è risultato negativo ad un tampone (molecolare o rapido) nelle 48 ore precedenti e per chi è guarito dal Covid-19 nei sei mesi precedenti. Intanto gli esercenti e gli operatori si preparano in vista dell’appuntamento di domani, quando il Green pass sarà obbligatorio per accedere a qualsiasi tipo di servizio di ristorazione al tavolo al chiuso, spettacoli, eventi e competizioni sportive, musei, istituti e luoghi di cultura, piscine, palestre, centri benessere, fiere, sagre, convegni e congressi, centri termali, parchi tematici e di divertimento, centri culturali e ricreativi e sale da gioco.

 

In tutto l’Abruzzo i titolari delle attività si stanno attrezzando per la verifica, che deve essere eseguita inquadrando il QR Code del Green pass con l’App ‘VerificaC19’ e chiedendo un documento di identità agli utenti.

-- FINE ART -
-- ART CORR OUTB --
-- ALTRI ART CORR -- -- ALTRE NEWS --

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate