Elezioni comunali in Abruzzo, affluenza alta alle ore 12

Domenica di giugno tra ombrelloni e scheda elettorale dove si vota in 31 comuni.

 

In Italia percentuale al 19,82% (cinque punti in più rispetto alle precedenti). Affluenza più alta in Abruzzo con il 20,11%.

Ottimo il dato nell’aquilano con il 21,12%, segue il pescarese con il 20,98% e il chietino con il 20,26%. Più simile al trend nazionale il dato nel teramano con il 19,71%.

Exploit a Castilenti con oltre il 23%, ad Atri e Teramo sopra il 20%, mentre a Silvi dato basso con il 18,47%,

Elezioni Teramo, il dato dell’affluenza di mezzogiorno

 

Elezioni Montorio, il dato sull’affluenza a mezzogiorno

 

Elezioni comunali in Vibrata: Alba al 19,48% e Nereto oltre il 20. Sotto la media Controguerra e Civitella

 

 

In provincia di Chieti si sta votando a Fallo, Frisa, Pizzoferrato, Torino di Sangro e Villa Santa Maria. Essendo comuni con meno di 15 mila abitanti non è previsto il ballottaggio.

Alle ore 12 in provincia di Chieti l’affluenza è del 20,26%, ecco i dati dei singoli comuni:

– Fallo 21,51%
– Frisa 17,73%
– Pizzoferrato 19,11%
– Torino di Sangro 22,76%
– Villa Santa Maria 19,32%