Consiglio regionale: la settimana politica all’Emiciclo

La settimana politica all’Emiciclo si apre martedì 4 agosto, alle ore 9, con la riunione della Quinta Commissione “Salute, Sicurezza Sociale, Cultura, Formazione e Lavoro”.

 

All’esame dei commissari la proposta di regolamento sull’attuazione della legge regionale n.42/2019, “Interventi in favore delle famiglie che hanno all’interno del proprio nucleo famigliare un componente affetto da grave patologia oncologica o sottoposto a trapianto”. A seguire il progetto di legge “Disposizioni in materia di assunzione di personale nelle aziende e negli enti del servizio sanitario regionale”, con l’audizione dell’assessore regionale alla sanità, Nicoletta Verì. L’attività politica riprende mercoledì 5 agosto, alle ore 10, con la Prima Commissione “Bilancio, Affari Generali e Istituzionali” che si riunisce per esaminare il progetto di legge, “Nuova organizzazione dei tribunali ordinari e degli uffici del pubblico ministero, a norma dell’articolo 1, comma 2, della legge 14 settembre 2011, n. 148, e successive modificazioni”.

 

Lo stesso mercoledì 5 agosto, alle 10.30, la Seconda Commissione “Territorio, Ambiente e Infrastrutture” lavorerà sul progetto di legge “Nuova disciplina del Parco naturale regionale Sirente Velino e revisioni e confini”. Sul tema sarà ascoltato il Responsabile dell’Ente Parco Regionale Sirente-Velino, Igino Chiuchiarelli. Nel pomeriggio dello stesso giorno, alle ore 15, è convocata la Commissione d’Inchiesta denominata “Sito di interesse Nazionale di Bussi sul Tirino – Tutela della salute dei cittadini, bonifica e reindustrializzazione”.

 

I commissari ascolteranno: i rappresentanti dei sindacati confederali (CGIL- CISL- UIL- UGL), la giornalista Maria Liberata Di Meo Trozzi, il direttore tecnico ACA (Azienda Comprensoriale Acquedottistica), Lorenzo Livello, il direttore reparto di qualità dell’acqua e salute dell’Istituto Superiore di Sanità, Luca Lucentini e il direttore del Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali dell’Università di Bologna, Alessandro Gargini.

 

Ordine del giorno del consiglio regionale. La seduta del Consiglio regionale dell’Abruzzo è convocata per mercoledì 5 agosto alle ore 11. I lavori consiliari si svolgeranno presso la Sala Ipogea di Palazzo dell’Emiciclo all’Aquila. L’ordine del giorno si aprirà con le interrogazioni del consigliere Pietrucci (PD) sul “Piano di ricollocamento occupazionale dei lavoratori ex–Intecs” e del consigliere Pettinari (M5S) sulla “Mancata attuazione delle disposizioni in materia di Polizia Locale di cui alla L.R. 20.11.2013, n. 42”. Seguiranno le interpellanze: Paolucci (PD) sulla “Seconda postazione 118 per Emergenza Urgenza di Lanciano; Smargiassi (M5S) sulla “Situazione presidio ospedaliero San Pio di Vasto”; Blasioli (PD) sui “Tamponi giornalieri effettuati dalla ASL di Pescara”; Taglieri (M5S) sullo “Stato di applicazione del Piano Regionale di Gestione delle liste di Attesa”; Pietrucci (PD) su “Individuazione della sede del Soccorso Alpino a Pescara presso l’Aeroporto d’Abruzzo”.

 

La seconda parte del Consiglio regionale sarà dedicata alla discussione dei seguenti progetti di legge: “Disposizioni per l’attuazione del principio di leale collaborazione ed ulteriori disposizioni”; “Disposizioni per la prevenzione delle complicanze, la diagnosi, il trattamento e il riconoscimento della rilevanza sociale dell’endometriosi”; “Disciplina delle attività enoturistiche in Abruzzo”; “Modifiche ed integrazioni alle leggi regionali n. 18/1983 e n. 11/1999 e misure urgenti e temporanee di semplificazione in materia urbanistica”. In chiusura di seduta si voterà la risoluzione a firma del consigliere Paolucci sulla “Realizzazione della rete irrigua dell’intera piana del Fucino”.