Abruzzo, commissione di vigilanza: Prati di Tivo e farmacie tra i punti in discussione

Sono tre i temi all’ordine del giorno della nuova seduta della Commissione Vigilanza di Regione Abruzzo, convocata dal Presidente Pietro Smargiassi per giovedì 29 ottobre alle ore 10.

 

Il primo di questi riguarda l’avvio del procedimento amministrativo circa la sospensione dell’autorizzazione al pubblico esercizio degli impianti di risalita in località Prati di Tivo nel Comune di Pietracamela.

 

Il relatore è il Commissario Dino Pepe, mentre saranno ascoltati l’Assessore all’Agricoltura Emanuele Imprudente, il Presidente della Provincia di Teramo Diego Di Bonaventura e il Capogruppo del Gruppo consiliare ‘La casa dei Comuni’ Mauro Giovanni Scarpantonio. In seguito sarà affrontato l’argomento, portato all’attenzione dal Commissario Giorgio Fedele, sulla mancata erogazione delle borse di studio denominate “Borse lo Studio” ex art.9 D.Lgs. n. 63/2017, in relazione agli anni scolastici 2017/2018, 2018/2019, 2019/2020, con l’audizione dell’Assessore con delega all’istruzione Piero Fioretti.

 

Infine sarà affrontata la questione del concorso straordinario farmacie – avviso 2^ interpello, situazione attuale; DGR n. 775 del 26.11.2012; DGR n. 95 del 28.02.2017; DGR n. 332 del 18.05.2018. A relazionare sul punto sarà il Presidente della Commissione Pietro Smargiassi, con l’audizione dell’Assessore alla Sanità Nicoletta Verì,del Direttore Dipartimento Sanità Claudio D’Amario, del Presidente Federfarma Abruzzo Giancarlo Visini, e del Comitato farmacisti rappresentato da Emilio Travaglini.

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.