Al via ‘L’Officina della Competitività’

Ultimo Aggiornamento: sabato, 4 Novembre 2017 @ 12:11

cameracommercio_chietiChieti. Parte “L’Officina della Competitività”, il percorso di accompagnamento all’innovazione e alla internazionalizzazione dedicato alle imprese abruzzesi, organizzato e promosso da Enea e Ats Bridge Abruzzo, partner del Consorzio Bridg€conomies nell’ambito del Progetto Enterprise Europe Network.

Le imprese partecipanti, circa 20, saranno inizialmente impegnate in una prima fase di formazione, articolata in due diversi moduli, in cui si discuterà di innovazione, technology transfer, strumenti finanziari per accedere all’innovazione, strumenti di finanziamento e politiche comunitarie per l’internazionalizzazione.

Due gli appuntamenti formativi: il 19 settembre nella sede della Camera di Commercio di Chieti, e il 20 settembre, in contemporanea, nella sede di Teramo e de L’Aquila, dove i lavori della mattina saranno trasmessi in videoconferenza da Teramo. Entrambi gli appuntamenti avranno inizio alle 9:30. Alle imprese partecipanti sarà, poi, offerta la possibilità di usufruire dei servizi specialistici avanzati Enterprise Europe Network articolati in un Piano personalizzato di supporto al trasferimento tecnologico e all’internazionalizzazione. Il Piano di intervento, sviluppato in base alle necessità e disponibilità delle singole PMI, includerà un set di servizi specialistici EEN erogati, in un range temporale predefinito, direttamente dagli operatori EEN o tramite l’intervento di professionisti esterni.
L’Officina della Competitività evidenzia l’inscindibile connubio innovazione/internazionalizzazione alla base del successo delle imprese nel nuovo scenario competitivo globale” – sottolinea Letizia Scastiglia, presidente della Agenzia di Sviluppo, Azienda speciale della Camera di Commercio di Chieti che co-organizza la tappa di Chieti – L’Officina costituisce inoltre un momento nel quale le istituzioni deputate allo sviluppo del sistema imprenditoriale locale incontrano le imprese per mettere al loro servizio supporti concreti per aiutarle a vincere le sfide dei mercati”.
“I recenti dati Istat sull’export abruzzese” commenta Silvio Di Lorenzo presidente della Camera di Commercio di Chieti “ci spingono a fare sempre di più e meglio proprio sul fronte dell’internazionalizzazione del sistema produttivo e sulla capacità di generare innovazione da esportare”.
L’Officina, in linea con lo spirito che anima l’intero progetto Enterprise Europe Network” ha spiegato Filippo Ammirati, responsabile ENEA per il progetto EEN “nasce con l’obiettivo di avvicinare le imprese al mondo dell’innovazione e dell’internazionalizzazione, due strumenti indispensabili per accrescerne il potenziale competitivo”.
L’Officina della Competitività offrirà l’occasione per presentare alle aziende i servizi specialistici offerti gratuitamente dall’Enterprise Europe Network, la più grande rete europea di servizi di assistenza a sostegno della competitività e dell’innovazione delle piccole e medie imprese. La rete è presente in 52 Paesi ed è formata da 600 organizzazioni in cui operano circa 4.000 professionisti esperti di servizi alle imprese.