Vertenza Salpa-Rolli, Mercante chiede audizione in Regione di sindacati e Lolli

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 28 Maggio 2018 @ 18:17

Roseto. A distanza di un mese dalla richiesta di maggiori garanzie ed informazioni, avanzata nei confronti della Regione Abruzzo in favore dei dipendenti della Salpa-Rolli, dal Consigliere del Movimento 5 Stelle Riccardo Mercante, lo stesso torna ad incalzare affinché dalle parole e dalle promesse si passi veramente ai fatti.

 

“I recenti incontri – commenta il consigliere regionale 5 stelle – che si sono svolti tra i vertici dell’azienda, Regione e sindacati non rassicurano del tutto il futuro dei lavoratori. Nonostante l’azienda abbia annunciato un piano di sviluppo non a discapito del sito di Roseto – torna a sottolineare Mercante – rimangono ancora forti i dubbi e le preoccupazioni avvalorati dalle perplessità espresse dai sindacati di categoria: l’azienda sarà in grado di mantenere i livelli occupazionali nel sito di Roseto e quindi i posti di lavoro sul territorio?”

Il Consigliere Mercante torna, quindi, a farsi carico del grido d’aiuto dei lavoratori rimarcando i loro disagi e le tante preoccupazioni e chiede al Presidente della Terza Commissione consiliare che inserisca, nell’ordine del giorno della prossima seduta utile, l’audizione dei rappresentanti delle organizzazione sindacaliCGIL-CISL-UIL, RSU e del Vicepresidente Lolli al fine di tutelare i lavoratori della salpa-Rolli e le loro famiglie