martedì, Novembre 29, 2022
HomeNotizie TeramoPolitica TeramoIl Terzo Polo soddisfatto per le percentuali in provincia di Teramo

Il Terzo Polo soddisfatto per le percentuali in provincia di Teramo

“Alle elezioni politiche alle quali la Provincia di Teramo era presente al Senato nel collegio Unico Regionale e alla Camera dei Deputati divisa, in base alla nuova legge elettorale, nei due collegi TE – PE e TE – AQ, il Terzo Polo ”Azione – Italia Viva – Calenda” ha ottenuto un importante risultato”.

Analizzano il segretario provinciale Azione Teramo, Michele Capanna Piscè ed il segretario provinciale Italia Viva Cristina Marroni.

“In molti comuni della provincia si è superata la percentuale del dato nazionale del 7,79%. Questo risultato si è riuscito ad ottenere grazie alla qualità delle candidature che sono state messe in campo dal Terzo Polo sia al Senato che alla Camera, oltre che al lavoro che i gruppi dirigenti provinciali di Azione e Italia Viva hanno svolto con sinergia in questa campagna elettorale. Partendo dai Comuni sopra i 15.000 abitanti, a Roseto degli Abruzzi il Terzo Polo ha ottenuto il 14,22%; segue l’ottimo risultato del Comune di Giulianova dove era candidata Nausicaa Cameli, n.2 al collegio unico del Senato della Repubblica, con 1067 voti, pari al 9,26%, superando i partiti che compongono l’attuale maggioranza a guida Centro destra, Lega e Forza Italia; inoltre a Teramo Capoluogo si sono ottenuti ben 2075 voti pari al 7,75 %”.

E ancora: “Nei comuni sotto i 15.000 abitanti, l’importante risultato ottenuto dal Terzo Polo al Comune di Pineto, con la candidata al proporzionale della Camera dei Deputati Massimina Erasmi, è pari a 824 voti e quindi all’11,24%. A seguire vi sono rilevanti percentuali ottenute nei Comuni di Morro d’Oro, 8,21%; Civitella del Tronto, 8,21%; Atri 8,19%; oltre tutti gli altri Comuni della Provincia con buoni risultati. Da registrare nella Vallata del Fino l’alta percentuale del Terzo Polo presso il Comune di Montefino: al Senato 20,97% e alla Camera dei Deputati 22,79%, sicuramente tra i più elevati in Italia. Un dato importante che bisogna riportare è che, sommando i voti che il Terzo Polo ha ottenuto nei due collegi della Camera dei Deputati, i Comuni della Provincia di Teramo hanno inciso sul risultato per il 38,69%”.

“Il risultato ottenuto ci soddisfa e rappresenta un punto di partenza per le sfide che arriveranno prossimamente, tra le quali le amministrative del 2023 e del 2024, oltre che le Regionali sempre nel 2024. Manca la ciliegina sulla torta, ma, da buoni scaramantici, non diciamo nulla…”.

     

   

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES