- SPECIALE ELEZIONI -
6.5 C
Abruzzo
giovedì, Giugno 30, 2022
HomeNotizie TeramoPolitica TeramoPineto, modifica delle linee di mandato e giunta mobile: le richieste di...

Pineto, modifica delle linee di mandato e giunta mobile: le richieste di Italia Viva

Ultimo Aggiornamento: sabato, 4 Giugno 2022 @ 17:53

Pineto. Italia Viva chiede l’intervento del presidente del Consiglio comunale e del Prefetto di Teramo: c’è la necessità di convocare un’assise entro 20 giorni per discutere di due mozioni sottoscritte dai consiglieri di Italia Viva  Massimina Erasmi, Marco Giampietro, Claudio Mongia e Marina Ruggieri.

La prima riguarda la modifica delle linee programmatiche approvate dal consiglio nel 2019 per adeguarle alla nuova maggioranza e la seconda la realizzazione della Giunta mobile con la rotazione degli assessori.

In merito al primo punto si chiede di “modificare le Linee Programmatiche di mandato a suo tempo approvate con deliberazione del Consiglio comunale del 2019, al fine di renderle coerenti e omogenee con il differente programma elettorale del M5S, entrato con i suoi due Consiglieri nell’alveo della maggioranza comunale nel corso dell’anno 2021”.

Mentre la seconda è la richiesta esplicita di “mantenere fede a quanto promesso, garantito, formalizzato e reso solenne nella prima adunanza del Consiglio comunale, in data 15 giugno 2019, provvedendo nel più breve tempo possibile – e comunque non oltre i 30 giorni – ad attuare la rotazione degli Assessori in seno alla Giunta Comunale, concretizzando la cosiddetta “Giunta Mobile”, asseritamente “nel rispetto di tutti coloro che hanno lavorato per la campagna elettorale” e in ossequio al principio secondo il quale “tutti gli eletti saranno coinvolti nel corso del quinquennio” all’interno dell’organo esecutivo”.

“Per fortuna”, concludono i consiglieri di Italia Viva, “che a Pineto si sta creando una forte alternativa a questa amministrazione con uomini e donne pronte sia per il comune che per la regione con un programma ‘Rivoluzione Pineto'”.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'