- MASTHEAD -

Pineto, Italia Viva ai grillini: “continuate a mentire ai vostri elettori”

- SIDEBAR 1 -
- INIZIO ART -
Ultimo Aggiornamento: sabato, 24 Luglio 2021 @ 15:39

Pineto. “Il movimento 5 stelle, come già dimostrato nei vari governi, sta con chi gli dà le poltrone. Dallo streaming alle scatolette di tonno, dalla TAP all’ ILVA, da NO EURO a SI EURO, passando per i gilet gialli, il partito di Bibbiano, all’impeachment al Presidente Mattarella, fino ad arrivare a Pineto e continuare a dirci che sono responsabili, anzi prevedendo anche il futuro”.

Lo dice Italia Viva Pineto dopo che il gruppo di minoranza M5s in consiglio, composto da Filippo da Fiume e Silvia Mazzocchetti, ha indetto una conferenza stampa proprio sulla situazione amministrativa del comune di Pineto e la relativa posizione dei grillini in vista del prossimo consiglio comunale che ci sarà il 2 agosto. All’incontro parteciperanno anche l’onorevole Gianluca Castaldi, l’onorevole Valentina Corneli e il consigliere regionale Marco Cipolletti.

- AD IN ARTICLE-

“Loro”, prosegue Italia Viva sempre in riferimento al Movimento 5 Stelle, “già sanno come voterà il gruppo consigliare di Italia Viva al prossimo consiglio comunale. Cari grillini, vi state comportando come gli altri partiti, anzi molto, ma molto peggio, perchè voi vorreste far credere il contrario. Voi siete irresponsabili, perché continuate a mentire ai vostri elettori e state facendo manfrina dall’ultimo consiglio comunale, facendo credere ai vostri, che votando contro non eravate già d’accordo con il sindaco, cosa invece molto chiara, a chi segue un pò la politica. Il tutto si concluderà con l’incontro a Villa Filiani con tanto di onorevoli, per dire sempre ai vostri elettori che adesso non esiste più il partito di Bibbiano, che Verrocchio è diventato bravissimo, quindi gli inviti alle dimissioni per inefficienza fatti in passato da voi grillini, erano dovuti a non meglio precisati sogni”.

E ancora: “La realtà cari concittadini è un’altra, noi volevamo dare una forte spinta all’immobilismo Verrocchiano, con ben 12 pagine di “programma risveglio” e siccome il sindaco e la sua giunta non volevano essere disturbati mentre dormivano, ci hanno cacciati. Questa posizione del sindaco non ha nulla di politico, ma solo una presa di posizione contro Italia Viva. Pineto non vive solo di eventi. Ricettività turistica, zona industriale, ufficio del piano, accordi di programma, piano spiaggia, personale?? Sono trascorsi più di 2 anni dall’inizio di questa legislatura e il motto è “meglio non fare per paura di sbagliare”.

- AD IN ARTICLE-
- FINE ART - ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Related articles