Giulianova, maggioranza contro Arboretti su Covid-19 e visita Verì in ospedale

Giulianova. I Consiglieri di Maggioranza della Commissione Sanità e la Maggioranza tutta del Comune di Giulianova si dichiarano “sbigottiti” da quanto riportato nel comunicato stampa a firma del Presidente della Commissione Sanità, il Consigliere Franco Arboretti.

“Un documento – commentano – da loro non condiviso e frutto dell’iniziativa personalistica del Consigliere Arboretti, a discapito dell’autonomia di pensiero degli altri componenti. I Consiglieri ricordano al Presidente che tale organismo istituzionale non può essere considerato come un palcoscenico dove mettere in piedi una bagarre politica a firma del Cittadino Governante, che rappresenta in Consiglio in qualità di Consigliere e pertanto non può esercitare la propria autorità in modo dispotico ed arbitrario, sposando l’ennesima iniziativa di carattere personale su un argomento assai delicato come la sanità pubblica, di cui non condividiamo i contenuti”.

“E’ evidente il tentativo – aggiungono – del Consigliere Arboretti di strumentalizzare la Commissione per attaccare personalmente e politicamente il Sindaco Jwan Costantini, il quale nel periodo più duro dell’emergenza sanitaria è riuscito a gestire egregiamente la situazione, tant’è che in città si è riusciti a contenere i contagi, risultando una delle realtà cittadine meno colpite in Abruzzo.  La Maggioranza tutta in passato ha dato piena fiducia al Presidente della Commissione Sanità, affinché rimanesse al di sopra delle parti ed assumesse delle decisioni condivise con gli altri membri, per il bene della città e della sua collettività.  Ricordiamo che già una volta il Consigliere Arboretti intraprese un’impresa simile, diffondendo la notizia di un presunto contagio a Giulianova, sostituendosi all’autorità preposta ad informare i cittadini, ovvero al Sindaco. False e tendenziose sono poi le sue affermazioni sulla conferenza del dottor Parruti annullata dal primo cittadino. Stesso tentativo di diffamare l’operato del Sindaco quando si attribuisce a lui l’organizzazione dell’incontro con l’Assessore Regionale alla Sanità Nicoletta Verì, tenutosi all’Ospedale di Giulianova, qualche giorno fa. Si precisa che tale iniziativa si è concretizzata grazie all’impegno dei Consiglieri Comunali della Lega e che non si è trattato di una conferenza stampa, ma di un incontro informale con il personale medico e paramedico della struttura sanitaria”.

“Ringraziamo il Direttore Generale della Asl di Teramo, Maurizio Di Giosia, che ha dimostrato un reale interesse nei confronti del nostro Ospedale in questi 14 mesi, potenziandolo con continui investimenti”, conclude la maggioranza.