-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Atri, rimessa autobus Tua: politica e cittadini chiedono la risoluzione del problema

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 4 Agosto 2021 @ 10:31

Atri. “Dal sito ufficiale della Società dei Trasporti Regionale TUA apprendiamo che dal 20 Luglio è presente un “Avviso esplorativo finalizzato alla ricerca di manifestazione di interesse alla procedura per la vendita di un bene immobile di proprietà della Società Unica Abruzzese di Trasporto (T.U.A.) S.p.a., ubicato in Via Colle Maralto nel Comune di Atri (TE)””. Lo fanno sapere i coordinatori cittadini di Azione, Michele Capanna Piscè, di Abruzzo Civico Atri, Sante Angelozzi, e di Rinascimento Atriano, Antonio Lancianese.

“Quella della rimessa T.U.A di Colle Maralto, è una problematica sollevata ormai da diversi anni. Iniziata con una raccolta firme del comitato di zona, è proseguita con un’ordinanza fantasma a firma congiunta del Sindaco Ferretti e della Società T.U.A. datata 25 Giugno 2019 (che prevedeva la sosta di massimo n. 5 autobus T.U.A presso il fosso della Stufa, n. 4 presso piazzale Alessandrini mentre in Via Colle Maralto, all’esterno della rimessa T.U.A., avrebbero potuto sostare al massimo n. 2 autobus), alla quale si sono succedute diverse interrogazioni da parte della minoranza in Consiglio Comunale”.

I coordinatori cittadini delle tre organizzazioni politiche si chiedono se “l’Amministrazione Comunale e la Società TUA hanno avuto dei contatti prima che la Società stessa pubblicasse l’avviso esplorativo di eventuale vendita dell’immobile” e, in caso di risposta affermativa, “se al momento dell’eventuale bando per la vendita, hanno individuato un’area al di fuori della perimetrazione cittadina dove potranno essere spostati i pullman che oggi presenti in Via Colle Maralto”.

“Sindaco Ferretti e Società TUA”, concludono, “pensiamo che questa problematica debba trovare, dopo lunghi anni, una soluzione definitiva. Chi Ve lo chiede, oltre a noi, è la cittadinanza tutta”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate