-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Alba Adriatica, Pdl attacca: amministrazione attenta alle feste ma non alla cura del territorio

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 9:13

staccionate_divelteAlba Adriatica Prima il dovere, poi il piacere. E’ l’accostamento usato dal circolo del Pdl di Alba Adriatica per criticare la scarsa attenzione dell’amministrazione comunale sul degrado e sulla necessità di dotare alcuni quartieri (il riferimento è alla zona ovest della cittadina, a Basciani e nella zona Peep) di una serie di servizi.

Affondo, questo, ancora più ficcante in questi tempi dedicati alle manifestazioni estive. “ L’amministrazione civica”, si legge nella nota del partito”, pensa ad elargire contributi a sagre e sagrette e feste varie, che arricchiscono le tasche di pochi, causando un danno anche ai vari ristoratori. Il tutto per il piacere, mentre il dovere di rendere più vivibile la città, purtroppo, non lo si nota”. L’elenco delle “omissioni” è lungo: si va dalla mancanza di giochi nel parco della zona Peep, dal degrado dello stesso spazio verde, oltre alle buche sulla strade e l’attesa della pavimentazione di un breve tratto di marciapiede.  Nella zona, segnala ancora la nota, “ c’è assenza di cestini porta rifiuti e la rarità della presenza di operatori ecologici per la pulizia delle strade. Inoltre, nella documentazione fotografica allegata, viene evidenziato anche un problema nella pineta, dove da alcune settimane due staccionate sono state divelte e ancora non risistemate. “ Oltre a rappresentare un pericolo per chi frequenta il polmone verde” si legge ancora, “ la cosa evidenzia una situazione di degrado che non fa onore ad una città che vive di turismo. Cosa notata da turisti e residenti e non dall’assessore o dal consigliere delegato alla manutenzione”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate