-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Giovani Democratici Giulianova, Tribuiani lascia: il nuovo segretario è Gian Luigi Core

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 16:13

giulianova_congresso_gdGiulianova. Francesco Tribuiani dopo due anni lascia la segreteria dei Giovani Democratici di Giulianova. Nella serata di ieri, nella sezione del PD in Via Thaon de Revel, si è svolto il secondo congresso del circolo dei Giovani Democratici di Giulianova. Dopo un’ampia e costruttiva discussione è stato eletto segretario, all’unanimità, Gian Luigi Core.

Il 23enne studente-lavoratore succede a Tribuiani, il quale non ha ripresentato la propria candidatura perché impegnato per motivi di studio fuori città.
All’assemblea hanno partecipato il sindaco Francesco Mastromauro, il segretario regionale dei GD Marco Rapino e i rappresentanti della segreteria locale del partito, del movimento giovanile provinciale e dei partiti di maggioranza (Idv e Sel).
In una sala gremita di giovani sono stati diversi gli interventi e quasi tutti hanno sottolineato la necessità di un rinnovamento nel partito. Lo stesso sindaco Mastromauro ha ringraziato l’organizzazione locale, ed in particolare il segretario uscente, per l’impegno profuso in diverse iniziative. A partire dalla campagna referendaria, fino all’ultima raccolta firme per la concedere la cittadinanza italiana ai nati in Italia da genitori immigrati. Su quest’ultimo tema il primo cittadino giuliese ha preannunciato un evento a breve con la partecipazione dell’onorevole Paola Concia.
Al termine della seduta un brindisi per festeggiare il neo segretario e un lungo applauso per ringraziare Tribuiani, protagonista della vita politica giuliese negli ultimi due anni. L’ex segretario della giovanile del Pd si è contraddistinto per aver sostenuto diverse istanze a tutela dei suoi coetanei: dalla ristrutturazione degli edifici scolastici della città alla battaglia per la “scarcerazione” di Sergio Comastì. Tribuiani è stato anche meditatore tra il mondo della movida e l’amministrazione comunale sulla regolamentazione degli orari della musica, ed in vista della prossima stagione estiva ha anche dato vita ad un tavolo di confronto con i giovani degli altri partiti. Ma è balzato agli onori della cronaca per la dura presa di posizione contro Ruby Rubacuori, ospite di un locale giuliese
“I Giovani Democratici – si legge nella nota – ringraziano sentitamente il segretario uscente Tribuiani per aver creato un gruppo coeso e per aver reso la nostra organizzazione un soggetto attivo della vita politica locale grazie alle tante iniziative sempre interessanti e coinvolgenti. Al nuovo segretario Core vanno i nostri migliori auguri di buon lavoro”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate