-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Tortoreto, tavolo tecnico sulla pesca: amministrazione e operatori per tutela del mare

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 2:06

Tortoreto. Un tavolo tecnico sulla pesca e sulla tutela del mare. E’ che è stato concordato oggi, durante un incontro formale tra Rosita Di Mizio, assessore con delega alla pesca del Comune di Tortoreto e Walter Squeo, coordinatore regionale di Federpesca. Il tutto con il placet del sindaco Alessandra Richi.

 

 

 
L’assessore Di Mizio sostiene che sicuramente l’istituzione di un tavolo tecnico che coinvolga i rappresentanti degli operatori del mare e gli attori interessati all’attività della pesca, è un importante primo passo che favorisce il confronto tra Amministrazione comunale e mondo della pesca, che facilita il dialogo, al fine di affrontare le problematiche della pesca in modo armonico e sinergico.

 

 
“Non dimentichiamo”, si legge in una nota, ” che Tortoreto oltre ad essere una importantissima località balneare, è anche una città legata alla pesca: il tavolo tecnico servirà per garantire una maggiore attenzione al mondo della pesca, a garantire un sistema di pesca equilibrato e rispettoso del mare, di chi lo abita e lo fruisce, ad affrontare in modo incisivo le problematiche della marineria locale”.

 

 

 
Walter Squeo sottolinea l’importanza di potenziare l’attività istituzionale a tutela dell’ambiente marino a tutti i livelli e precisa che occorre investire nella bonifica dei tratti fluviali e costruire nuovi depuratori efficienti ed adeguati alla portata delle acque del territorio. Secondo Squeo è inutile “mettere toppe” per accomodare i vecchi depuratori, ma sottolinea che è fondamentale investire in nuove tecnologie depurative per continuare a garantire una buona qualità delle acque. Le politiche comunitarie vanno proprio in questa direzione, pertanto invita tutti gli attori istituzionali a reperire le risorse economiche necessarie per la costruzione di depuratori di nuova generazione.

 

 

 
Squeo rivolge un appello accorato invitando il Presidente della Regione D’Alfonso, il Presidente della Provincia di Teramo Di Sabatino e l’assessore regionale alla pesca Dino Pepe ad impegnarsi nella tutela delle acque del nostro mare e a reperire le risorse necessarie per realizzare nel territorio di Tortoreto un depuratore efficiente e ad alto contenuto tecnologico.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate