Garrufo con gusto: la Pro-loco rinvia l’atteso appuntamento al 2021

Garrufo. La Pro-loco rinuncia alla sedicesima edizione di “Garrufo con gusto”, la sagra del “Maccheroncino di Saragolla”, programmata in calendario dal 2 al 7 agosto prossimi.

 

L’emergenza sanitaria, infatti, ha imposto decisioni improntate alla cautelare, almeno nella stagione 2020.

“Tale decisione è stata unanime, e seppur difficile”, si legge in una nota, “riteniamo sia la più opportuna nel rispetto della salvaguardia della salute di tutti i collaboratori e degli ospiti che annualmente giungono a Garrufo, nella prima settimana di agosto.

Già nei mesi scorsi, avevamo provveduto a sospendere il XV Premio racconto breve, intitolato a Giammario Sgattoni”, la cui cerimonia di premiazione si sarebbe dovuta svolgere, come da tradizione, la sera del 2 agosto, in piazza Castrum Rufi e ad annullare la manifestazione “GARRUFO STINCFEST” in programma dal 12 al 14 giugno 2020”.

Il Presidente e il direttivo della Pro Loco di Garrufo danno appuntamento al prossimo anno, sempre dal 2 al 7 agosto, con “Garrufo con gusto” e il premio letterario “Sgattoni”.